Notizie attuali - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Menu
Menu
Vai ai contenuti

MINUCCI RIPRENDE DA DOVE AVEVA LASCIATO CON LE DOVUTE DISTANZE

Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese
Pubblicato da in News · 20 Luglio 2022
Tags: serieB


Simone Lusini, direttore sportivo della neonata Pallacanestro Firenze formatosi nel mondo del basket nella Siena "era d'oro", ha rilasciato una intervista al Corriere fiorentino per presentare la nuova ambiziosa società che ha rilevato dal Pino Dragons il titolo sportivo di serie B per "arrivare nel più breve tempo possibile in serie A".
Il presidente è Michele Forti Parri, dirigente di vecchio corso a Firenze, ma è probabile che ci sarà un coinvolgimento dell'ormai ex presidente della Fortitudo Bologna Christian Pavani. E nell'ombra per ovvi motivi legati alla radiazione, agirà la longa manus di un ex: "Ferdinando Minucci è un consulente esterno della nuova proprietà e non si occuperà in nessun modo della società." (ma ci sarà con tutte le sue pedine).
La proprietà "sarà composta da un gruppo di imprenditori che presenteremo nei prossimi giorni con il nuovo sponsor" e la squadra, che è stata affidata a Luigi Gresta, coach di buon livello, può già contare su giocatori di altrettanto livello superiore come l'ala forte di 37 anni Klaudio Ndoja, che ha giocato per Brindisi e la Virtus Bologna, gli esterni Franko Bushati e Marco Laganà ma anche su Lorenzo Passoni, ala piccola che compirà 25 anni il 30 di luglio e che era uno dei leader del Pino.
Secondo Lusini, giocatori che "siano affidabili quando arriveremo alle partite decisive, quelle dei playoff"; per il campo di gioco si devono vagliare le opportunità, ma l'obiettivo finale rimarrà il Mandela Forum.
Il consulente Minucci tornerà così dove aveva portato la grande Mens Sana nell'ultima esperienza di Euroleague.





Torna ai contenuti