Notizie attuali - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Menu
Menu
Vai ai contenuti

SEBASTIAN VICO ANCORA OGGI PROTAGONISTA

Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese
Pubblicato da in Coppa Italia B · 6 Aprile 2021
Tags: SerieB


Abbiamo assistito ad una bella finale di Coppa Italia LNP di serie B. La non presenza del SanGiobbe dalla kermesse finale (la Final Eight che si era guadagnata) per covid-19 ha avuto per noi senesi e mensanini altri poli di attrazione. Nelle file della Bakery Piacenza, vincitrice della Coppa Italia 2021, troviamo un bel pò di Mens Sana degli anni passati a partire dal coach Federico Campanella con tanta Mens San alle origini e poi ritrovata e fortemente voluta (da entrambe le parti) nei recenti e sfortunati anni della ripartenza. Nel gruppo di Campanella troviamo anche Liam Udom, ala di 2 metri, fratello di Mattia che ben conosciamo dalle nostre parti. Il 21nenne Liam nella finale gioca 15 minuti, subisce 4 falli che producono 5 su 6 ai liberi, poi cattura 4 rimbalzi di cui 1 offensivo e conta nel breve minutaggio anche 2 assist ed un recupero, 13 di valutazione, la terza migliore. Lian rispetto al fratello è un giocatore più perimetale.

Ma il grande protagonista ed MVP della finale LNP Coppa Italia 2021 di B è stato Sebasian Vico un ex che ci ha regalato recenti soddisfazioni anche a noi di fede biancoverde.
La Bakery Piacenza batte la Real Sebastiani Rieti  69-66 al termine di un match combattuto e vinto negli istanti finali contro una Rieti che nel terzo quarto aveva toccato le 14 lunghezze di vantaggio.Negli ultimi 10 minuti salita in cattedra la voglia di vincere e la determinazione degli uomini di Campanella guidati da un fantasticoi Sebastian Vico da 26 puntico 7 punti consecutivi che mettano alle corde Rieti nelle battute finali.

Ma qust'aria mensanina non si ferma qui perchè nell'altra sponda, la Real Sebastiani Rieti, troviamo un altro che ci regalò la promozione dalla B al fianco di Chiacig, Paolo Paci.
Paci è stato nella finale di ieri il principale terminale offensivo reatino e in area si è imposto  portando Rieti avanti di 14 punti prima del recupero piacentino.
Cosa gradita perchè fra i diversi mensionati sopra possiamo aggiungerci un altro non certo fra i più simpatici dalle nostre parti, Alex Righetti, oggi appunto coach perdente della Sebastiani Rieti.




MENS SANA 2020/21
STORICO
CONTATTI: Basketsiena@gmail.com - tel. 057750028
Torna ai contenuti