Cosa è accaduto nell'ultimo turno in Promo, C Silver e C gold - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cosa è accaduto nell'ultimo turno in Promo, C Silver e C gold

SIENA - febbraio 2020
FONTE :
Redazione BkS
FOTO:
abc Castelfiorentino

Dopo l'ultima di campionato in Promo, C Silver e Gold in Toscana:  

Nel girone A del campionato di Promozione
colpo di scena ! Si ferma l'inseguimento del Cus Siena (resta a 26 punti) perdendo malamente d -4 (82-86) in casa contro Valle Mugnone una diretta concorrente per un posto ai playoff. Gli ospiti hanno trovato diverse bocche da fuoco, 5 in doppia cifra (Mariotti 19, Cherici 18, Scarselli 14, Schweitzer 12, Bernardelli 11); il Cus è venuto meno nella fase difensiva. Consolida così la prima posizione in classifica la capolista Dukes Sansepolcro (30) che travolge il fanalino di coda Firenze 2 Basket (84-37) con la grande prestazione di Spillantini (27) da segnalare. Alla prossima entrambe le squadre affrontano due formazioni di centro-classifica, entrambe a 18 che lottano per un posto al sole (playoff), il Cus va a Montevarchi ed il Sansepolcro a Borgo San Lorenzo.

Nel girone B del campionato di Promozione
abbiamo assistito al big-match fra le prime due, Libero Basket e Mens Sana. I biancoverdi affiancano Libero a 30 ma hanno già effettuato il turno di riposo e con il +26 recuperano abbondantemente il -8 dell'andata. Primo tempo equilibrato. Nel secondo i biancoverdi prendono il largo. Buone le prestazioni di tutti quelli in campo anche se nei punti si evidenziano le prestazioni di Pannini 25, Dolfi 19, Sprugnoli 12 per la Mens Sana e Ruberto 13 per il Libero Basket. Nel dettaglio ottimo il 4/6 di capitan Pannini da3 (66,7%), il 5/7 da 2 (71,4%) e il 100% ai liberi e 6 assist di Sprugnoli come i 10 rimbalzi di cui bel 4 offensivi di Dolfi (anche 19 pts.con il 44,4%.  
Al prossimo turno i Mensanini affronteranno la penultima Poggibonsese ed il Libero in casa la Crocetta anche questa fuori dalla zona playoff.
 
Nella C Gold toscana
vincono tutte le prime della classe. Bella sfida a tre a quota 28 fra Virtus Siena, SanGiobbe e ABC Castelfiorentino. Sfida che potrebbe diventare a 4 con l'intraprendente Agliana che è andata a vincere a Valdisieve +8. Fra le prime facili e prevedibili le vittorie della Virtus (+31) e SanGiobbe (+30) fiori con il Don Bosco Livorno. Attesa era Castelfiorentino che andava a giocare sul difficile campo di La Spezia. Importante e significativa prestazione dei gialloblu che superano anche un momento di crisi nel recupero spezzino per poi tornare a guidare con autorità e vincere di +8. Al prossimo turno gare difficili per tutte e tre. Forse la più complessa ce l'ha la Virtus che dovrà vedersela a Livorno contro la Pielle (22); SanGiobbe in casa contro Arezzo (22) da non sottovalutare e Castelfiorentino che ospiterà la quinta Legnaia (24) .... qualcuna può lasciarsi le penne !!


Nella C Silver toscana
la partita più importante della giornata fra le senesi se la è giocata il Colle Basket e l'esito non è stato certo favorevole. Colle che è terz'ultima a 12 ha perso in casa contro la pen'ultima CMB Carrara che con questa vittoria (51-54) va a quota 4 in classifica . Per Colle ottima la prestazione di Del Cucina (25) ma troppo solo anche se tutti hanno dato il meglio di loro in difesa. Per il Costone influenzato nessun problema (+26) contro il fanalino di coda Liburnia. Gigi Bruttini fa la voce grossa, realizza 26 punti e sarà il top scorer della giornata in C Silver.
Prossimo turno più complesso per i costoniani che dovranno andare a giocare ad Empoli contro il Biancorosso, quinto in classifica con due punti in più (22) in classifica del Costone.
Colle va a Grosseto, la squadra che a quota 16 le è avanti in classifica. Per i ragazzi di coach Meoni inpresa difficile ma non impossibile

Le altre senesi : in Promo girone B
bella vittoria fuori casa del Maginot Siena (18) contro Gialloblu Castelfiorentino 71-67; altra partita impegnativa la prossima a Firenze contro Feccia Azzurra (16). La Maginot ha tutte le carte in regola per potersela aggiudicare. Brutta e non certo prevista la sconfitta in serie D per il Basket Asciano che perde in casa (54-63) contro il Basket Sestese con Giannelli (16) in evidenza . Nella prossima Asciano andrà a Calenzano (17) che ha in classifica un punto in meno .

 
 
 
 
Bookmark and Share
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti | Torna al menu