Nico Mannion:"Sono nato a Siena" - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Nico Mannion:"Sono nato a Siena"

News

SIENA 24 aprile  2018
FONTE : Basketsiena.it | Umberto De Santis

Bookmark and Share

Nico Mannion è un classe 2001, e per noi di Basketsiena.it è un piacere aggiungere anche gli altri dati anagrafici: Niccolò Mannion è nato in Italia a Siena.
Poi completiamo dicendo che vive e gioca a Scottsdale, Phoenix in Arizona per la Pinnacle High School nella West Coast Elite.

Nico Mannion, figlio di Pace Mannion e visto con la maglia azzurra nell'Under 16 e recentemente in prima squadra nell'amichevole contro l'Olanda, ha ricevuto un'offerta da Villanova nella NCAA Basketball.
Ma quello che più risalta nella notizia sono le parole usate sul sito vuhoops.com per accompagnare la notizia. Nico Mannion viene così descritto: "Mannion is a slick point guard with a fantastic shot, tight handle, and explosive athletic ability."
Nico sta calamitando l'attenzione di molti. Raffaele Baldini su Basketnet.it scrive: ".... l’argento vivo di un ragazzo dalla personalità evidente. Un impatto così folgorante l’ho visto solo in Luka Doncic al Real Madrid, quell’investitura ultraterrena che ti fa realizzare in Spagna una tripla (Doncic ndr.) e in Olanda un canestro dai cinque metri con l’uomo addosso (Mannion ndr.). Lo ha capito anche Romeo Sacchetti
che, nel deserto azzurro disperso in terra fiamminga, ha preferito elargire minuti ad un talento fulgido, in grado di attaccare sempre il canestro dal palleggio, animato dal “sacro fuoco” offensivo del papà Pace. Adesso se non vogliamo compiere l’ennesimo scempio dobbiamo sperare che l’America non stemperi cotanto potenziale e che il futuro in Europa sia caratterizzato da minuti di parquet."

Nco ha esordito con la Nazionale azzurra in Olanda con una bella prestazione in una squadra che gli ha dato la possibilità di farsi notare. E non c'è dubbio che Nico Mannion l'ha sfruttata nel migliore dei modi. Un grande passaggio per un ragazzino che deve ancora fare l'ultimo anno di liceo e deve ancora scegliere l'università per cui giocare dalla prossima estate.
Per la Gazzetta dello Sport Massimo Oriani l'ha intervistato, ed ecco alcuni passaggi:
"Italia e Nazionale. Gli Usa mi volevano per l'Under 17 quest'estate, ma l'Italia mi ha offerto la nazionale maggiore. Qui ho imparato tante cose che mi aiuteranno a raggiungere il traguardo che mi sono prefissato. Oltretutto mamma è italiana, io sono nato a Siena, è un grande onore poter vestire l'azzurro".



Così papa Pace Mannion
(guardia tiratrice dall''89 al '95 a Cantù e Treviso con fine carriera alla Virtus Siena) con il suo nuovo e fiammante passaporto da italiano in tasca raccontò la nascita di Niccolò a Siena:
“Nell'ultima stagione ero a Roseto, era una buona squadra e conobbi delle belle persone ma col cambio di proprietà le cose peggiorarono ed a metà stagione andai alla Virtus Siena”. Nella bella cittadina toscana Pace si presenta con la moglie incinta ed il parto è problematico “Non sapevamo se Niccolò  sarebbe sopravvissuto, ma i medici dell’ospedale di Siena furono straordinari e gli salvarono la vita, essere a Siena fu una benedizione…”

 
 
 

FOTO:  (sopra)  Nicolò Ninnion nella Pinnacle High School nella West Coast Elitee
          (sotto) con la maglia della Naz/le italiana.

 
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti | Torna al menu