Risultati del San Giobbe basket in serie B 2019/20

  
SAN GIOBBE BASKET - serie B 2020/21


PAGINA DEL SAN GIOBBE [apri]

24 gennaio 2021
LIBERTAS LIVORNO - SAN GIOBBE CHIUSI 43-80 (14-17, 10-24, 9-25, 10-14)

TABELLINO
Libertas Livorno 1947: Antonello Ricci 14 (3/5, 2/4), Marco Ammannato 11 (5/9, 0/2), Andrea Casella 7 (1/4, 1/6), Leonardo Salvadori 4 (0/0, 1/3), Davide Marchini 4 (2/4, 0/2), Luca Toniato 2 (0/4, 0/4), Ivan Onojaife 1 (0/4, 0/0), Francesco Forti 0 (0/0, 0/1), Matteo Bonaccorsi 0 (0/1, 0/1), Matteo Geromin 0 (0/0, 0/0), Damiano Vivone 0 (0/0, 0/0), Riccardo Castelli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 9 / 20 - Rimbalzi: 39 11 + 28 (Marco Ammannato 16) - Assist: 6 (Luca Toniato 2)

Umana San Giobbe Chiusi: Giovanni Carenza 17 (3/8, 3/6), Luca Pollone 13 (3/4, 2/4), Lorenzo Raffaelli 10 (1/5, 1/3), Francesco Fratto 8 (4/8, 0/2), Nicola Mei 8 (1/2, 2/5), Simone Berti 7 (0/1, 2/7), Gabriele Giarelli 5 (1/9, 1/1), Andrea Lombardo 5 (0/2, 1/3), Paolo Zanini 4 (2/2, 0/0), Martino Criconia 3 (0/1, 1/4), Vasile emilian Mihaies 0 (0/1, 0/0), Federico Nespolo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 11 - Rimbalzi: 42 13 + 29 (Luca Pollone 11) - Assist: 16 (Luca Pollone , Nicola Mei 3)

La partita che non ti aspettavi. Livorno e' crollata, ha subito l'intensita' difensiva di Chiusi, migliore al tiro, 38% vs il 29%, e nettamente anche ai rimbalzi. SanGiobbe parte forte (14-17) in difesa e costringe ad 8 palle perse Livorno nei primi 11 minuti. Dopo 13' siamo gia' a +10 (16-26) con i liberi di Lombardi. Chiusi mette anche 4 bombe. Ammannato per Livorno cerca di mantenere il contatto ma con il tiro da 3 di Carenza allo scadere del 2°quarto si va sul +17 (24-41). La differenza sta nei rimbalzi 25 vs 18 e nelle palle perse 6 vs 14. Dopo l'intervallo lungo parte Livorno con una tripla di Ricci (27-41) ma SanGiobbe replica prima con le triple di Fatto e Mei +19 (27-46) e poi quelle di Polloni Carenza e Berti +27 (27-54). Gia' a meta' 3°quarto SanGiobbe ha chiuso la partita con un parziale di 16 a 3 che la porta a +30 (27-57) poi amministrato. Livorno non reagisce. Per SanGiobbe una sonante rivincita alla sconfitta di misura in casa nella prima di campionato.




17 gennaio 2021
SAN GIOBBE CHIUSI - ETRUSCA SAN MINIATO 65-70 (15-15, 20-18, 12-17, 18-20)

TABELLINO
Umana San Giobbe Chiusi: Luca Pollone 13 (1/1, 3/9), Gabriele Giarelli 13 (5/6, 0/0), Francesco Fratto 12 (3/5, 0/0), Lorenzo Raffaelli 12 (4/10, 0/1), Andrea Lombardo 5 (1/1, 1/2), Simone Berti 4 (2/9, 0/1), Paolo Zanini 4 (2/2, 0/0), Martino Criconia 2 (1/1, 0/1), Giovanni Carenza 0 (0/2, 0/1), Nicola Mei 0 (0/0, 0/3), Vasile emilian Mihaies 0 (0/0, 0/0), Federico Nespolo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 20 - Rimbalzi: 31 5 + 26 (Francesco Fratto 7) - Assist: 12 (Lorenzo Raffaelli 4)

Blukart Etrusca San Miniato: Matteo Neri 18 (4/7, 2/3), Gianluca Carpanzano 16 (4/10, 2/4), Alberto Benites 13 (3/5, 1/1), Renato Quartuccio 6 (0/1, 2/7), Edoardo Caversazio 5 (2/4, 0/0), Luca Tozzi 4 (1/3, 0/1), Antonio Lorenzetti 4 (2/6, 0/0), Stefano Capozio 4 (1/3, 0/0), Gianluca Santini 0 (0/2, 0/1), Federico Regoli 0 (0/0, 0/0), Ismael Ciano 0 (0/0, 0/0), Francesco Regoli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 22 - Rimbalzi: 31 5 + 26 (Edoardo Caversazio 6) - Assist: 12 (Edoardo Caversazio, Luca Tozzi 3)

SanGiobbe soffre subito in partenza e per tutta la gara (ad inizio di ogni quarto) l'aggressivita e l'energia dei giovani di San Miniato. Cerca di far valere l'esperienza e la fisicità dei suoi ma non basta anche perche troppe le palle perse, troppi gli errori offensivi banali. San Miniato con un buon Neri tocca il +9 (37-46) nel 3°quarto. San Giobbe recupera con Fratto prima e poi nell'ultimo quarto con la tripla di Lombardo e con Raffaelli torna sul pari (62-62 a 2') ma non sorpassa. Ancora errori, antispotivo e la tripla finale di Carpanzano danno la vittoria a San Miniato.




10 gennaio 2021
GOLFO BASKET PIOMBINO - SAN GIOBBE CHIUSI 69-81 (12-20, 19-23, 21-21, 17-17)

TABELLINO
Golfo Piombino: Edoardo Persico 15 (6/12, 0/0), Giacomo Eliantonio 14 (5/5, 0/0), Mirco Turel 14 (0/2, 4/11), Mattia Venucci 13 (1/1, 1/1), Saverio Mazzantini 9 (3/7, 1/5), Vincenzo Guaiana 2 (1/3, 0/2), Francesco Galli 2 (1/1, 0/1), Camillo Bianchi 0 (0/3, 0/2), Niccolò Pistolesi 0 (0/1, 0/1), Tommaso Mezzacapo 0 (0/0, 0/0), Leonardo Canneri 0 (0/0, 0/0), Nikola Carpitelli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 24 - Rimbalzi: 34 10 + 24 (Edoardo Persico 10) - Assist: 12 (Mattia Venucci 4)

San Giobbe Chiusi: Lorenzo Raffaelli 20 (3/8, 1/2), Gabriele Giarelli 12 (5/8, 0/0), Giovanni Carenza 11 (3/4, 1/5), Nicola Mei 10 (0/0, 2/3), Luca Pollone 9 (3/4, 1/3), Francesco Fratto 5 (1/5, 1/3), Martino Criconia 5 (1/1, 1/5), Simone Berti 4 (2/3, 0/2), Andrea Lombardo 3 (0/1, 1/2), Paolo Zanini 2 (1/1, 0/1), Vasile emilian Mihaies 0 (0/0, 0/0), Federico Nespolo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 19 / 20 - Rimbalzi: 33 8 + 25 (Giovanni Carenza 8) - Assist: 21 (Simone Berti 7)

Parte concentrato il SanGiobbe con una difesa aggressiva che produce 7 palle perse per Piombino e subito +10 (4-14) dopo 7 minuti. Chiude Pollone, il migliore del quarto con 6 pts, (12-20. Nel 2°q. 8 punti di Giarelli ma Venucci per Piombino danno il -8. Chuide Lombardi da3 (31-43). Dopo l'intervallo lungo dilata il vantaggio di Chiusi e col primo canestro di Berti al 27' siamo sul +16 (44.62).Piombino con il canestro da3 di Turel va sotto la doppia -9 (59-68) ma Criconia da3 taglia le speranze (59-71). L'ottima difesa del SanGiobbe non concede recuperi.




20 dicembre 2020
SAN GIOBBE CHIUSI - CECINA BASKET 97-68 (23-13, 24-25, 25-20, 25-10)

TABELLINO
Umana San Giobbe Chiusi: Simone Berti 22 (5/9, 4/9), Luca Pollone 20 (5/6, 2/3), Francesco Fratto 16 (4/6, 2/3), Lorenzo Raffaelli 12 (0/4, 4/6), Paolo Zanini 12 (5/8, 0/1), Nicola Mei 6 (0/0, 2/6), Gabriele Giarelli 6 (2/5, 0/0), Andrea Lombardo 3 (0/1, 1/4), Vasile emilian Mihaies 0 (0/1, 0/1), Giovanni Carenza 0 (0/0, 0/0), Federico Nespolo 0 (0/0, 0/0), Martino Criconia 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 13 - Rimbalzi: 36 13 + 23 (Francesco Fratto 10) - Assist: 22 (Lorenzo Raffaelli 6)

Sintecnica Basket Cecina: Saverio Bartoli 17 (1/4, 3/3), Manuel Di meco 15 (5/12, 1/2), Lorenzo Pistillo 11 (1/5, 3/7), Alessandro Ceparano 7 (2/5, 1/1), Giacomo Guerrieri 6 (2/4, 0/0), Enrico Trassinelli 5 (1/2, 0/0), Costantino Bechi 4 (0/0, 0/0), Francesco Gnecchi 3 (0/4, 0/1), Daniele Greggi 0 (0/2, 0/0), Anoir Filahi 0 (0/2, 0/0), Tommaso Bruci 0 (0/0, 0/0), Guido Pellegrini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 27 - Rimbalzi: 27 7 + 20 (Manuel Di meco 6) - Assist: 15 (Saverio Bartoli 9)

Parte forte Chiusi che va subito a +10 con 2 bombe di Berti. Nel 2°quarto Cecina recupera e sorpassa 33-35 con Di Meco ma negli ultimi 3'del quarto SanGiobbe torna a +9 con Berti 16 e Pollone in evidenza. Dopo l'intervallo San Giobbe aumenta l'intensita' difensiva e +20 (68-48)al 27' con il libero di Giarelli. Poi ha amministrato in crescendo.




13 dicembre 2020
SAN GIOBBE CHIUSI - PINO DRAGONS FIRENZE 91-50 (24-11, 28-12, 18-20, 21-7)

TABELLINO
Umana San Giobbe Chiusi: Lorenzo Raffaelli 16 (6/8, 1/4), Simone Berti 14 (5/5, 1/5), Paolo Zanini 14 (7/10, 0/1), Luca Pollone 10 (2/3, 2/4), Nicola Mei 10 (0/0, 2/6), Gabriele Giarelli 10 (3/6, 0/2), Martino Criconia 8 (2/2, 1/3), Andrea Lombardo 5 (2/3, 0/2), Francesco Fratto 4 (1/1, 0/2), Federico Nespolo 0 (0/0, 0/0), Vasile emilian Mihaies 0 (0/0, 0/0), Giovanni Carenza 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 17 - Rimbalzi: 41 13 + 28 (Gabriele Giarelli 9) - Assist: 24 (Gabriele Giarelli 5)

All Food Enic Firenze: Lorenzo Merlo 13 (2/5, 2/7), Davide Poltroneri 12 (2/12, 2/5), Tommaso De gregori 10 (4/12, 0/0), Andrea Filippi 5 (1/4, 1/2), Giovanni Bruni 4 (2/3, 0/2), Niccol Goretti 4 (2/5, 0/0), Pietro Forzieri 2 (1/2, 0/1), Vieri Marotta 0 (0/2, 0/5), Edoardo Corradossi 0 (0/2, 0/0), Lorenzo Passoni 0 (0/0, 0/0), Marco Borsetti 0 (0/0, 0/0), Brando Pracchia 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 7 / 8 - Rimbalzi: 31 11 + 20 (Andrea Filippi 10) - Assist: 8 (Giovanni Bruni 6)

Grande inizio e fine gara con un ottimo 74% al tiro da2. SanGiobbe superiore nel gioco (lo dimostrano i 24 assist vs 8) con ben 6 giocatori in doppia cifra. Firenze soffre da subito l'ottima difesa dei chiusini e riescono a competere con Merlo e Poltroneri solo quando l'intensita' difensiva di Chiusi si abbassa. Il migliore per SanGiobbe con 23 di valutazione e' Gabriele Giarelli grazie ai 9 rimbalzi di cui 3 offensivi ed i 5 assist. Grande difesa.




05 dicembre 2020
USE EMPOLI - SAN GIOBBE CHIUSI 58-77 (12-21, 22-21, 7-25, 17-10)

TABELLINO
Use Computer Gross Empoli: Alessandro Antonini 13 (1/1, 2/5), Lorenzo Restelli 12 (2/3, 1/4), Lorenzo Turini 10 (3/9, 1/4), Francesco Villa 9 (1/5, 2/3), Federico Ingrosso 6 (1/3, 1/6), Francesco Falaschi 6 (3/4, 0/0), Daniele Sesoldi 2 (1/4, 0/4), Enrico Vanin 0 (0/0, 0/3), Riccardo Crespi 0 (0/2, 0/0), Marco Mazzoni 0 (0/0, 0/0), Simone Cerchiaro 0 (0/0, 0/0), Giannone Luca 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 18 - Rimbalzi: 27 7 + 20 (Lorenzo Turini 6) - Assist: 9 (Federico Ingrosso 5)

Umana San Giobbe Chiusi: Luca Pollone 17 (3/5, 3/4), Simone Berti 12 (2/4, 2/3), Giovanni Carenza 12 (1/6, 3/3), Francesco Fratto 10 (5/9, 0/2), Nicola Mei 9 (0/1, 3/5), Lorenzo Raffaelli 7 (2/6, 1/3), Paolo Zanini 6 (3/5, 0/0), Gabriele Giarelli 4 (2/3, 0/1), Martino Criconia 0 (0/0, 0/3), Andrea Lombardo 0 (0/0, 0/0), Vasile emilian Mihaies 0 (0/0, 0/0), Federico Nespolo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 5 / 7 - Rimbalzi: 37 7 + 30 (Giovanni Carenza 10) - Assist: 18 (Simone Berti 5)

Gli impatti gara ad ingresso in campo e dopo l'intervallo sono determinanti con un'ottima intensita' difensiva (devastante il terzo quarto soprattutto in difesa). La squadra di casa recupera solo nell'ultimo quarto quando il passivo era gia' enorme (+26 per SanGiobbe). Rimbalzi determinanti a favore di SanGiobbe. Ottime le prove di Pollone 17 pts, di Berti 12 pts. e 5 ast., Carenza 12 pts con 10 rbs.




29 novembre 2020
SAN GIOBBE CHIUSI - LIBERTAS LIVORNO 85-87 (11-26, 28-26, 12-11, 34-24)

TABELLINO
Umana San Giobbe Chiusi: Lorenzo Raffaelli 30 (7/10, 2/7), Luca Pollone 15 (0/3, 3/6), Nicola Mei 10 (2/2, 2/6), Paolo Zanini 10 (3/5, 1/1), Simone Berti 8 (2/4, 1/4), Francesco Fratto 5 (1/4, 1/2), Andrea Lombardo 5 (1/2, 1/3), Giovanni Carenza 2 (1/3, 0/4), Martino Criconia 0 (0/0, 0/5), Matias Bortolin 0 (0/0, 0/0), Vasile emilian Mihaies 0 (0/0, 0/0), Federico Nespolo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 21 - Rimbalzi: 32 14 + 18 (Simone Berti 8) - Assist: 18 (Luca Pollone 5)

Opus Libertas Livorno 1947: Riccardo Castelli 22 (6/7, 1/2), Davide Marchini 19 (2/2, 5/8), Marco Ammannato 13 (4/8, 0/2), Andrea Casella 11 (2/6, 2/5), Luca Toniato 10 (1/1, 2/4), Antonello Ricci 7 (3/4, 0/0), Leonardo Salvadori 5 (2/3, 0/0), Matteo Bonaccorsi 0 (0/0, 0/1), Ivan Onojaife 0 (0/0, 0/0), Diego Prima 0 (0/0, 0/0), Damiano Vivone 0 (0/0, 0/0), Michael Del monte 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 25 - Rimbalzi: 34 5 + 29 (Marco Ammannato 10) - Assist: 18 (Davide Marchini 5)

Il primo quarto condanna i chiusini, un -15 con solo 11 pts. fatti con 14 pts. di Castelli per i labronici. Poi Ammannato sotto canestro domina ma il recupero anche se lento avviene con Raffaelli e Zanini a fare i canestri della speranza. A 4" dalla fine Raffaelli mette la tripla del -2 (83-85) ma è troppo tardi.