ALEXIS    WENDELL



nato a New York il 31/07/1964    USA

altezza: 204 cm.

ruolo: ala


TOTALE PUNTI REALIZZATI: 671

campionato
punti
m.p.
da 2
da 3
rimb.
1990/91
671
20,3
53,7%
46,3%
5,9

HIGHS :

Punti
Realizzati da 2
Tentati da 2
Realizzati da 3
Tentati da 3
Liberi realizzati
Liberi tentati
Rimbalzi
Stoppate
Assist
Valutazione
31
9
16
5
6
15
16
12
3
3
38

NOTE:
Ala forte capace di saper fare tutto nel migliore dei modi nei momenti e nelle partite decisive. Valido interprete del bel gioco ed esempio di grande professionalitÓ. Wendell, uno dei top dell' High School di New York, si forma alla Syracuse University ed Ŕ terza scelta nel 1986 dei Golden State Warriors ma abbandona rapidamente l' Nba per costruirsi una lunga e bella carriera in Europa. Nel 1987 gioca in Spagna prima nel Forum Valladolid e poi nel Real Madrid dove vince la Cope Rey ed il campionato de Espana. Gioca 4 anni in Italia: a Livorno (nell' Enichem gli viene scippato il titolo nazionale in finale dalla Philips Milano), a Siena (Ticino) e Trapani con relative promozioni. Nel 1994 Ŕ al Maccabi Tel Aviv dove vince la Israel Premier League. Torna in Italia a Reggio Calabria per poi passare in Francia nel Levallois dove vince la France Cup. Seguono 6 lunghi anni all' Alba di Berlino con relative vittorie della Deutschland Bundesliga, con la conseguenziale partecipazione da protagonista all' Euroleague. Wendell Alexis diviene un mito nazionale tedesco; viene soprannominato "Iceman" (uomo di ghiaccio) per il suo comportamento nel campo e fuori. Tira glacialmente con il 47% da tre e quando conta le sue percentuali salgono ancora. Nel 1998 conquista il bronzo ai Campionati del Mondo in Grecia per conto di una nazionale statunitense forte soprattutto della sua presenza; viene premiato Mvp all' All Star Team degli Europei. Precedentemente Ŕ stato considerato MVP nel 2000 nella Lega Tedesca e nel 1995 in quella italiana. Termina la sua carriera giocando prima in Grecia nel 2002/03 col Poak Thessaloniki e nel 2003/04 di nuovo in Germania nel Mitteldentscher. Ha recentemente intrapreso la carriera di Assistent Coach negli Stati Uniti.

FOTO:

W.Alexis - Mens Sana           
W. Alexis all'Alba Berlino