Risultati della Virtus Siena in C gold 2019/20

  
VIRTUS SIENA - C GOLD 2019/20


   C GOLD - GIRONE RITORNO

19 gennaio 2020
VIRTUS SIENA 74-53 SYNERGY VALDARNO
(16-11; 38-27; 53-37)

VIRTUS SIENA: Bartoletti 6, Lenardon 5, Bianchi, Sabia ne, Olleia 15, Cerpi, Imbrò 8, Ndour 15, Nepi 4, Casoni 20, Terni, Bovo ne. All. Tozzi.

nizio contratto con tanti errori in fase offensiva nei primi minuti. Il primo strappo lo dà la Virtus, che con un paio di canestri di Imbró allunga sul 12-4. La Synergy risponde mettendo sul parquet molta intensità difensiva, ma L'Acea chiude comunque il primo quarto in vantaggio 16-11. Ad inizio secondo quarto il momento tanro atteso: il ritorno sul parquet di Simone Lenardon, che entra subito in partita con una rubata e un assist per Nepi. San Giovanni non molla e torna a farsi sotto (22-18), ma Ndour inizia a fare la voce grossa sotto i tabelloni, e l'Acea allunga nuovamente fino al 38-27 di metà partita. Nel terzo quarto la Synergy prova la carta della difesa a zona, che rallenta il ritmo offensivo della Virtus che, seppur costruendo buoni tiri, non riesce a capitalizzare con continuità. La tripla di Lenardon dà il +12 ai padroni di casa, e dà il là al parziale Virtus che permette ai rossoblu di chiudere la terza frazione sul 53-37. L'ultimo quarto è una formalità, con l'Acea che controlla il ritmo e traghetta la partita fino al 74-53 finale. Con questa vittoria l'Acea trova i primi 2 punti del 2020 e si rilancia in classifica, agganciando nuovamente la vetta.
Prossima turno fuori casa contro Fides Montevarchi (sab. 25 gen. 21:15)


LE ALTRE: Libertas Montale-Pallacanestro Valdisieve 85-78; Olimpia Legnaia-San Giobbe Chiusi 77-71; Pallacanestro 2000 Prato-N.B. Altopascio 71-74; Pielle Livorno-Fides Montevarchi 79-61; Virtus Siena-Synergy Valdarno 74-53; Spezia Basket Club-Pallacanestro Agliana 66-64; Scuola Basket Arezzo-ABC Castelfiorentino 87-72
Top scorer: Joonas Riismaa 27pts

CLASSIFICA: San Giobbe Chiusi 22; Virtus Siena 22; ABC Castelfiorentino 20; Pallacanestro Agliana 20; Olimpia Legnaia 20; Pielle Livorno 20; Pallacanestro 2000 Prato 16; Scuola Basket Arezzo 16; Libertas Montale 14; Spezia Basket Club 14; Fides Montevarchi 12; Pallacanestro Valdisieve 12; Synergy Valdarno 6; N.B. Altopascio 6; Don Bosco Livorno 4.


13 gennaio 2020
VIRTUS SIENA 69-76 PALL.AGLIANA
(21-16; 27-42; 40-55)

VIRTUS SIENA: Calvellini ne, Bartoletti 8, Bianchi, Sabia ne, Olleia 21, Cerpi ne, Imbrò 19, Ndour 8, Nepi 5, Casoni, Terni 8, Bovo. All. Tozzi

I canestri di Imbrò e Olleia, il dominio sotto di Ndour e Casoni uniti ad un'ottima difesa, danno il vantaggio iniziale Virtus +8, 21-13. Il secondo periodo inizia con un fulminante avvio di Agliana 21-24 che si dilata grazie ad un parziale di 0-18. Imbrò sblocca ma Agliana tocca il massimo vantaggio del primo tempo sul +17, 23-40. Nel terzo quarto la Virtus mette in campo una difesa diversa, ma è l'attacco a creare problemi a rossoblu, che non sono in grado di mettere punti a referto; la tripla di Bogani ed il 2/2 dalla lunetta di Rossi danno il +20 agli ospiti (31-51). Scossa Virtus e parziale di 7-0 con i canestri di Ndour e Olleia. Nell'ultimo periodo Agliana gestisce il vantaggio ma non bene e la Virtus la tripla di Terni e l'appoggio in reverse di Nepi accorciano,poi il canestro di Olleia e la tripla di Imbrò danno il -7 ma questo avviene a 30 secondi dalla fine.
Prossima turno in casa contro Sinergy Valdarno (dom. 19 gen. 18:00)


LE ALTRE:

CLASSIFICA:


22 dicembre 2019
SAN GIOBBE CHIUSI 76-74 VIRTUS SIENA
(17-19;23-19;18-19;16-17)

SANGIOBBE: Ceccarelli, Criconia 11, Mihaies, Groppi, Kuvekalovic 9, Infanti 19, Radunic 20, Zambonin 4, Sabbatino 1, Cresti, Rettori, Lombardo 12 Capo All. Monciatti
VIRTUS SIENA: Calvellini, Bartoletti 6, Bianchi 6, Sabia, Olleia 22, Cerpi, Imbrò 14, Ndour 12, Nepi 11, Casoni 3, Terni, Bovo Capo All. Tozzi


Bella partita, combattuta, giocata bene da entrambe in cui la Virtus ha dato veramente il massimo delle proprie possibilità contro una avversaria che in categoria ha possibilità superiori ed obbiettivi da perseguire importanti. Ottimo avvio della Virtus, che grazie ad un'ottima difesa (5-17). Toccato il -12 si sveglia la San Giobbe con i canestri di Lombardo e Kuvekalovic e controparziale di di 12-2. Olleia e Imbrò per l'Acea e Kuvekalovic per la San Giobbe protagonisti. Chiusi avanti di 4 lunghezze (37-33) a poco più di 3 minuti dall'intervallo lungo. Sono due canestri di Nepi in avvio di terzo quarto a dare il nuovo vantaggio ai rossoblu, che allungano fino al +8 (42-50). La Virtus resiste alle offensive della San Giobbe, ma sul finire del quarto un canestro in penetrazione di Lombardo e una tripla di Criconia danno il 60-57. Nell'ultimo periodo la Virtus insegue sino all fine. A 11" dalla fine Sangiobbe fa 0/2 dalla lunetta mentre nei liberi successivi Virtus a 6" Casoni segna il primo e sbaglia di proposito il secondo cercando un rimbalzo, ma è Chiusi a conquistarlo e la sirena suona la fine.
Prossima turno in casa contro Pall. Agliano (dom. 12 gen. 18:00)



15 dicembre 2019
VIRTUS SIENA 70-61 DON BOSCO LIVORNO
(20-21; 12-22; 21-9; 17-9)

VIRTUS: Imbrò 6, Bartoletti 14, Bianchi , Sabia 2, Olleia 19, Nepe 5, Ndour 2, Braccagni ne, Casoni 22, Terni , Bovo, Cerpi. All. Tozzi

L'Acea soffre per quasi tre quarti, poi cambia passo e vince contro il Don Bosco Livorno 70-61. Cronaca della gara di prossimo inserimento. Spettatori: 120
Prossima: fuori casa contro San Giobbe Chiusi (dom. 22 dic. 18:00)



7 dicembre 2019
PALL. VALDISIEVE 67-64 ACEA VIRTUS SIENA
(14-16; 28-29; 52-45)

VIRTUS: Imbrò 19, Cannoni ne, Bianchi 1, Sabia ne, Olleia 12, Cerpi 3, Ndour 7, Braccagni ne, Casoni 13, Terni 3, Bovo 6. All. Tozzi

Avvio gara equilibrato e Virtus Siena in vantaggio di 1 punto all'intervallo. Nel terzo quarto ha girato la partita a favore della squadra di casa che si ritrova a +7; svantaggio che i rossoblu riescono a colmare con fatica. Riteniamo determinante, soprattutto in certi frangenti di gara, l'assenza del playmaker Bartoletti. La Virtus inizialmente trova soluzioni vicino a canestro con Ndour, Olleia e Casoni. Secondo quarto confusionario e costellato da diversi errori per entrambe. Imbrò mette due bombe importanti +4 (25-29). Dopo l'intervallo lungo Valdisieve più aggressiva e determinata poi Cianchi fa la differena +10 e +13 (52-45). Nell'ultimo periodo Virtus in recupero. Bovo e Olleia accorciano -3 (54-51). Nel finale Casoni da il vantaggio-Virtus (63-64) a 42" dalla fine. Ma a chiudere saranno i liberi di Occhini.
Prossima: in casa contro Don Bosco Livorno (dom. 15 dic. 18:00)



1 dicembre 2019
ACEA VIRTUS SIENA 79–73 LIBERTAS MONTALE
(28-10; 47-40; 59-54)

VIRTUS: Bartoletti 12, Cannoni ne, Bianchi 16, Sabia ne, Olleia 12, Cerpi, Ndour 8, Braccagni ne, Casoni 22, Terni 9, Bovo. All. Tozzi

Altro finale al cardiopalma risolto da un parziale finale dei rossoblu di 13/0. Inizia bene la partita la Virtus con Bianchi e Casoni che trovano subito il canestro (13-3). Difesa molto aggressiva soprattutto sul miglior realizzatore del campionato Riismaa. Dopo un primo quarto entusiasmante, con 18 punti di vantiaggio parziale di 0-6 per gli ospiti. La zona di Montale sembra avere effetto, con i rossoblu che si affidano al solo Casoni (18 punti nel solo primo tempo). Un altro parziale degli ospiti, con in evidenza il solito Riismaa, Zita e Milani, li riporta sul -4. Nella terza frazione si mantiene il divario. Nell'ultimo quarto succede di tutto: Riisma si scalda e segna con continuità. Montale costruisce un parziale di 0-13, grazie agli 8 punti in fila di Riisma. La difesa stringe e la Libertas smette di segnare. Sorpasso (74-73) e poi l'allungo fino al 76-73 chiuso da Olleia.


17 novembre 2019
ACEA VIRTUS SIENA 68–63 OLIMPIA LEGNAIA
(24-16; 34-36; 50-55)

VIRTUS: Bartoletti 12, Cannoni ne, Bianchi 4, Sabia ne, Olleia 13, Cerpi, Imbrò 11, Ndour 9, Braccagni ne, Casoni 19, Terni ne, Bovo. All. Tozzi

Super rimonta nei minuti finali per la Virtus con un parziale di 14-0. In avvio la Virtus è partita bene 14-5; a rimbalzo offensivo Ndour e Olleia trovare punti preziosi 24-16. Dalla 2^frazione Legnaia diversa e vantaggio esterno 26-27 e con Innocenti va a chiudere il primo tempo in vantaggio 34-36. E' ancora lui nel 3° a spaccano la partita con le triple +10 (37-47)- Reazione Virtus con Olleia e Bartoletti -2 ma l'Olimpia è padrona e vola a +11 (51-62) con la tripla di Conti. A 3 minuti dalla fine l'Acea compie il miracolo: fallo antisportivo su Imbrò (4 punti) canestri di Bartoletti e Olleia, -1 sul 62-63, Casoni segnia la tripla dell'incredibile vantaggio Virtus. Poi Bartoletti ruba palla a Innocenti e va a segnare indisturbato i 2 punti che mettono fine alla partita.
Prossima: turno di riposo (dom. 24 nov. 00:00)



10 novembre 2019
SPEZIA BASKET CLUB 69-70 ACEA VIRTUS SIENA
(14-24,17-14,21-12,17-20)

VIRTUS: Calvellini n.e, Bartoletti 6, Bianchi 7, Sabia n.e, Olleia 11, Cerpi 2, Imbrò 24, Ndour 4, Braccagni N.e, Casoni 14, Terni n.e, Bovo 2. All. Tozzi.

Gara intensa che ha visto la Virtus partire molto bene e prendere un vantaggio di +10 nel primo quarto poi +13 con Brtoletti. Rimangono +6 all'intervallo con una buona difesa. Nel terzo quarto i padroni di casa intensificano la pressione difensiva e con i canestri di Fazio (29pts) e Suliauskas (27pts) Spezia sorpassa 52-50. Nell'ultima frazione allungo Tarros ma rispondoni Olleia e Casoni ed un antisportivo su Olleia riporta la Virtus a +10. La Virtus sbaglia, Spezia non molla e torna a -1 a 25" ma Suliauskas sbaglia la tripla della vittoria.

10 novembre 2019
ACEA VIRTUS SIENA 81–78 AMEN AREZZO
dts (9-23; 34-36; 56-53; 67-67)

VIRTUS: Calvellini ne, Bartoletti 18, Bianchi 6, Sabia ne, Olleia 10, Cerpi ne, Imbrò 21, Ndour 10, Braccagni ne, Casoni 16, Terni, Bovo ne. All. Tozzi.

Brutta partenza per la Virtus. Cutini, Rodriguez e Provenzal costruiscono un parziale impessionante 9-24. Nel 2° quarto Olleia e Imbrò costruiscono un parziale di 6-0, e con Imbrò e Casoni torna sul -1, Bartoletti strappa letteralmente il pallone dalle mani di De Bartolo e segna indisturbato il canestro del primo vantaggio Virtus. La difesa a zona molto aggressivadi di Arezzo da nuovamente il +6 esterno. Ad inizio terzo quarto si scalda Casoni con 8 punti, che unito a Imbrò sigla il massimo vantaggio Virtus sul 45-38 ma la Amen risponde e torna sul +1, 45-46. Le squadre si rispondono colpo su colpo. L'ultimo periodo si apre con un parziale degli ospiti che volano sul +4 (56-60). Bartoletti accorcia le distanze, ed il 2/2 dalla lunetta di Olleia fissa il punteggio sul 67-67. Nel supplementare salgono in cattedra i giovani della Virtus: Bartoletti segna due triple importantissime, alle quali Ndour aggiunge due canestri per il +5 (77-72).Poi falli sistematici: Imbrò non sbaglia mentre Castelli fa 0/2, Casoni controlla il rimbalzo e spara la palla in aria fino alla sirena finale.


3 novembre 2019
ACEA VIRTUS SIENA 65 - 69 PIELLE LIVORNO
(18-21; 19-16; 11-18; 17-14)

VIRTUS: Calvellini ne, Bartoletti 14, Bianchi 8, Sabia 1, Olleia 16, Cerpi ne, Imbrò 14, Ndour 4, Braccagni ne, Casoni 8, Terni ne, Bovo. All. Tozzi.

Prima sconfitta in stagione della Virtus vissuta dalla tifoseria Pielle come una rivincita. Gara molto sentita in campo, combattuta ed equilibrata nel punteggio. Pielle subito in vantaggio ma Imbro e Bartoletti danno la parità. Baroncelli con un paio di canestri riporta la Pielle sul +5. Problemi di falli di Ndour e Casoni, ma Bianchi impatta a quota 37 a metà partita. Nel 2°tempo dopo il sorpasso di Casoni per la Virtus prendono il largo gli ospiti con un vantaggio in doppia cifra (48-59). La Virtus prova a rientrare grazie alla difesa, ma la tripla di Stolfi è una sentenza.


27 ottobre 2019
PALL.2000 PRATO 68-71 ACEA VIRTUS SIENA
(18-25; 32-43; 50-56)

VIRTUS: Bartoletti 2 Calvellini ne, Bianchi 19, Ricciardelli 2, Sabia ne, Olleia 14, Cerpi ne, Imbrò 6, Ndour 8, Bovo ne, Casoni 20, Terni. All. Tozzi.

Grande avvio dei ragazzi di coach Tozzi con Casoni e tre triple di capitan Bianchi (17-25(. Nel secondo periodo è Staino as accorciare -3 (22-25) ma con i canestri di Olleia, Casoni e Imbrò +11 (27-38). L'inizio del terzo parziale è tutto di marca Virtus: Bianchi segna con continuità assieme a Casoni e Ndour +18, 36-54. Prato recupera fino al -6 (50-56) poi nell'ultimo periodo impattano ma i virtussini mettono nuovamente la testa avanti grazie al canestro-partita di Bartoletti.


20 ottobre 2019
ACEA VIRTUS SIENA 82-76 ABC CASTELFIORENTINO
(17-17; 38-37; 60-51))

VIRTUS: Calvellini ne, Bartoletti 17, Bianchi 16, Ricciardelli, Olleia 12, Imbrò 16, Ndour 10, Sabia 1, Casoni 11, Terni, Bovo ne. All. Tozzi.

Virtus che non smette mai di crederci e l’Abc Castelfiorentino perde la sua imbattibilità. Gara che ha regalato davvero mille emozioni. Parte bene l' Abc (8-12), Siena prova a restare in scia, ma al 17' (26-38) ed all'intervallo si va negli spogliatoi sul 32-40. La Virtus non molla e, con Bianchi prima e Olleia poi, rimette tutto in discussione: 42-48 al 25', che diventa 46-51 al 27'. Poi Olleia-Casoni e PalaVivaldi in delirio: 59-60. La risposta castellana arriva puntuale con Belli ma la Virtus, sorretta dal pubblico di casa che diventa il sesto uomo in campo, resta attaccata alla gara finchè Bianchi impatta a quota 65 e Ndour firma il sorpasso: 69-67 al 36'. Poi Olleia porta i suoi a +5 (73-68) e si amminitra il piccolo vantaggio.
Prossima in trasferta contro Pall. 2000 Prato (27 ott. 18:00)



13 ottobre 2019
ALTOPASCIO 72-73 ACEA VIRTUS SIENA
(17-17; 38-37; 60-51))

VIRTUS: Calvellini ne, Bartoletti 17, Bianchi 7, Ricciardelli 3, Olleia 16, Imbrò 8, Ndour 8, Sabia 1, Casoni 10, Terni 3, Bovo ne. All. Tozzi.

La Virtus ad Altopascio vince rimontando dal -15 a quattro minuti dalla fine. Avvio equilibrato. poi Altopascio trova buoni canestri ma Bartoletti prima riporta i rossoblu sul -5 e poi segna altri 6 punti in fila per il -2. Le triple guidano la Virtus nel secondo quarto e testa avanti con una tripla di Ricciardelli ed un canestro di Inizio terzo periodo in perfetto equilibrio poi un parziale che li porta in doppia cifra di vantaggio sul 52-41. Nell'ultima frazione inizia con un nuovo allungo dei padroni di casa che toccano il +15. Reazione Virtus con un parziale di 20-4 poi è Casoni con il canestro finale del decisivo sorpasso.
Prossima in casa contro Castelfiorentino (20 ott. 18:00)



06 ottobre 2019
ACEA VIRTUS SIENA 75–67 FIDES MONTEVARCHI
(21-17; 40-34; 60-52)

VIRTUS: Bartoletti 10, Bianchi 11, Ricciardelli, Sabia 2, Olleia 20, Cerpi ne, Imbrò 14, Ndour 13, Braccagni ne, Casoni 5, Terni, Bovo. All. Tozzi

La Virtus si complica la vita nell'ultimo quarto. E' la Virtus a dare il primo parziale, toccando il 17-6. Nel secondo quarto Bianchi piazza da solo un parziale di 6-0 che porta la Virtus nuovamente sul +10 (31-21) poi gli ospiti accorciano. Terzo quarto che inizia con un super Ndour che riporta l'Acea in doppia cifra di vantaggio (44-34). Un doppio fallo di Imbrò (sul tiro e poi fallo tecnico) regala alla Fides la possibilità di riportarsi a contatto, che gli ospiti raccolgono tornando sul -5 (49-44). Una tripla di Bianchi dà ossigeno all'Acea. Nell'ultima frazione la Virtus appare subito in difficoltà: 4 punti in fila di Sereni danno il 62 pari. La difesa rossoblu regge, Ndour è un fattore a rimbalzo, e due tiri liberi di Bartoletti uniti alla tripla finale di Casoni scrivono la definitiva parola fine.
Prossima fuori casa contro NB Altopascio (13 ott. 18:00)



28 settembre 2019
SYNERGY BASKET VALDARNO 52–57 ACEA VIRTUS SIENA
(11-11; 29-26; 38-40)

VIRTUS: Calvellini ne, Bartoletti 3, Bianchi 1, Ricciardelli 3, Sabia 3, Olleia 3, Cerpi ne, Imbrò 16, Ndour 12, Casoni 16, Terni, Bovo. All. Tozzi.

Tanti errori e tanta aggressività. Partita in costante equilibrio. Nel secondo tempo virtussini a +6 (32-38) grazie ad una buona difesa ma nell'ultimo quarto i valdarnesi piazzano un parziale di 7-0 che li riporta a +4 (50-46) a tre minuti dalla fine. Inerzia a favore dei padroni di casa ma la Virtus con Bartoletti, i liberi di Imbrò e Casoni torna avanti sul +2. Ultimi concitati possessi: Casoni con appoggio in transizione ed una tripla.