1980 - Arvid il dominatore di Bologna - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

1980 - Arvid il dominatore di Bologna

Storia > Pagine storiche
 

Arvid Kramer: "The ruler's Virtus" - Il dominatore di Bologna

Arvid Kramer arriva alla Mens Sana Siena nella stagione 1980/81.
Ha la sfortuna du succedere in maglia bianco-verde a due centri di notevole livello, a due big come Carl Johnson ed Eric Fernestein.
Nella sua stagione senese realizza 485 pts. con una media/gara di 15,1.
A Siena non viene apprezzato e "cade in disgazia cestistica", è anche vittima di ripetuti incidenti stadali dai quali esce comunque sempre illeso.

Nella sua stagione mensanina lascia però un ricordo indelebile: la prestazione super fornita a Bologna contro la Virtus (31 punti). Vittoria memorabile riportata su un  parquet, all' epoca inviolato ed inviolabile, quello della grande Virtus Bologna targata Sinudyne con i vari Caglieris, Villalta, Mc Millen, Generali ecc.
Quella partita la vinse Kramer, con i suoi 31 punti tirando con il 68,7% da due (13/19) mentre "la batteria da 90" dei lunghi virtussini non seppero tirare meglio del 46% perchè Arvid si fece valere anche in difesa con stoppate rimbalzi e recuperi. Super Kramer!
Arvid smette di giocare nel 1996 in Germania dove prosegue come General menager nel team di Bonn.
Attualmente, con la sua seconda moglie tedesca, vive a San Diego (California) e fa l'istruttore di basket.

La Costa Canyon Mavericks Basketball Coaches

Kramer è attualmente nel suo sesto anno come JV Coach ed è anche il direttore dei giovani Mavs. Arvid Kramer ha passato tutta la sua vita nel basket, come giocatore con i Denver Nuggets per un anno, per i Dallas Mavericks e poi con le squadre europee in Italia, Francia e Germania per 17 anni.
Era stato il 3° round draft pick nel 1979 con gli Utah Jazz.
Ha gestito uno delle prime quattro squadre professionali in Germania per 9 anni.
Il suo figlio Josh era MVP del Palomar League in 2003 ed é laureato al Concordia College in Irvine, mentre il suo figlio Dennis ha recevuto una borsa di studio a USD.

A lato l'articolo di Roberto Morrocchi su La Nazione che evidenzia l'imprese del centro della Mens Sana nella difficile ed a quei tempi proiibitiva trasferta bolognese.

Fonte:  Basketsiena.info
 

Torna ai contenuti | Torna al menu