1993 - In terra di Sicilia le meraviglie di Solfrini - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

1993 - In terra di Sicilia le meraviglie di Solfrini

Storia > Pagine storiche

Siena 18 novembre 2015
Fonte: Archivi Basketsiena.it

Bookmark and Share

In questo campionato di A2 la Mens Sana affronta ben tre squadre siciliane: Trapani, Pozzo di Gotto e Agrigento.
Nella storia della Mens Sana non sono molte le squadre dell'isola con cui la squadra senese ha dei precedenti. Oltre a Trapani, della quale abbiamo parlato in merito alla
sfida a distanza per la retrocessione del 1992 la Mens Sana ha incontrato nella stagione 2003/04 la Pall. Messina (si faceva chiamare Sicilia) e nel più lontano '92/'93 la squadra di Marsala. Era la Medinform Marsala. Militava, come la Mens Sana di quel periodo, nel campionato di A2 ed aveva ad impreziosire il suo roster un certo Rooswlt Bouie, un centro di colore di 2 metri e 10 che oltre ad avere una riccioluta e folta capigliatura aveva il pregio di saper giocare a pallacanestro. Sotto i tabelloni era un dominatore, aveva pochi rivali. Una lunga permanenza in Italia divisa fra Pesaro, Reggio Emilia e Cantù per poi andare a sparare le "ultime cartucce" proprio a Marsala.
La Medinform Marsala fu la squadra con la quale i biancoverdi battezzarono quel campionato, la prima partita della stagione.

CLICCA QUI per vedere i precedenti con la Pall. Messina                                                                                      
CLICCA QUI  per vedere i precedenti con Marsala

Non fu tanto quella prima partita in quanto tale a farsi ricordare quanto quella di ritorna, quella giocata a Marsala. Non entra certo nei memoriali per il risultato, a favore dei senesi di Cesare Pancotto,  ma per quello che fece, in quella partita, la sua ala/forte Marco Solfrini. Marco si superò, incantò, meravigliò. Fece 27 punti con l'aggiunta di 6 rimbalzi di cui 4 offensivi strappati dalle mani di Bouie. Quei  27 punti furono il risultato di ben 13 realizzazioni fatte dalla media e da sotto, eseguite con stile e potenza, caratteristiche che lo hanno contraddistinto e reso grande a livello nazionale.
Dicevamo .... 13 realizzazioni dal campo ma .... ATTENZIONE ! queste furono il risultato di 14 tentativi. Praticamente tirò con il 93%.
Questo 13/14 del 29 dicembre '92 di Marco Solfrini contro la squadra siciliana è la quinta migliore prestazione di sempre da due nella storia della Mens Sana.

 LA SCHEDA di Marco Solfrini alla Mens Sana

Torna ai contenuti | Torna al menu