Lestini Federico - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Menu
Menu
Vai ai contenuti
GIOCATORI > SK giocatori
LESTINI FEDERICO
ANAGRAFICI
nato a: Pescara
data di nascita: 18/02/83
altezza: 203 cm.
ruolo:   centro-ala/grande
NUMERI
69  Totale punti realizzati
2,8   Punti per gara
0,9     Rimbalzi per gara   
0,2    Assist per gara
 DATI PER STAGIONE  :
stagione
punti
fatti
punti m/g
partite
giocate
minuti
giocati
%
da 2
%
da 3
%
liberi
totale
rimb.
assist
palle recup.
stop.
date
val.
2017/18692,8258,954,036,050,00,90,20,20,01,1
 HIGHS  :
punti

realiz.
da 2
tentati
da 2
realiz.
da 3
tentati da 3
liberi
realiz.
liberi
tentati
rimbalzi.
stoppate
assist
valutazione
1222461241212
ULTIME NOTIZIE
Federico Lestini
F. Lestini in Mens Sana
Federico Lestini - tiro da 3
Lestini _Palasport Mens Sana
 CARRIERA :
Giocatore dotato di buoni fondamentali con una ottima penetrazione ed un buon tiro dalla lunga; buon difensato. Riesce a fare in modo semplice le cose più difficili. Prattsburg Center High School e Seton Hall College, negli Stati Uniti, sono le due realtà nelle quali affina la sua tecnica cestistica. Non rientrando nelle selezioni Draft del 2000 per Nba conclude l' anno nel Usbl per il New Jersey. Nella stagione successiva viene in Europa giocando per Hapoel Gelil Elion: partecipa alla Leumit A Israel All Star Game ed alla Saporta Cup realizzando 18 pts. a partita. Nel 2001/02 gioca con il Lietuvos Rytas vincendo la Northern European Basketball League e partecipando ancora alla Saporta Cup (14,9 pts.). L' anno successivo è in Belgio nell' Ostenda con la quale vince la Supercoppa nazionale e partecipa alla Uleb Cup (12,9 pts.); nel 2003/04 è nella Budnesliga con il Telekom Baskets Boon. Nel 2004/05 arriva finalmente in Italia dove dopo un ottimo campionato con la Vertical Vision Cantù, gioca 4 stagioni a Siena vincendo 3 campionati 2006/07, 2007/08 e 2008/09 diventando il 6° realizzatore della Mens Sana di tutti i tempi. Nel giugno 2009 passa al Real Madrid di Ettore Messina. Poi c'è il ritorno: ancora due stagioni con la Mens Sana ancora vincenti.
Il 2012 fu l'anno del nuovo ritorno in patria, allo Žalgiris, e l'anno successivo, dopo una breve esperienza con il Saski Baskonia, si trasferì alla Pallacanestro Reggiana con cui vince l'EuroChallenge e la Supercoppa Italiana.
Il 6 luglio 2016 annuncia il ritiro dal basket giocato. Il 6 gennaio 2017 ritorna  Reggio e poi a Caserta ma dopo Siena sono note di fine carriera.
Con la nazionale Lutuana Rimantas Kaukenas gioca i mondiali Under22 (1997), gli Europei Under 22 (1998), I Campionati Europei in Turchia e quelli in Spagna nel 2007 (da protagonista).
Torna ai contenuti