Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Menu
Menu
Vai ai contenuti
  ACCADDE
                           clicca sull'immagine
    ULTIME NOTIZIE
IN EVIDENZA


Partiamo da lontano parlando di questa esperienza mensanina iniziata dal fondo ed oggi in C silver. Partiamo da lontano scomodando anche un sommo politico e grande uomo come Winston Churchill: "Il successo è l'abilità di passare da un fallimento all'altro senza perdere l'entusiasmo". Quello che conta oggi per gli appassionati di basket senesi e di fede mensanina è appunto non perdere l'entusiasmo: giocare nelle varie serie minors che frequenteremo nel tempo con lo stesso attaccamento ai colori sociali, con la stessa passione e lo stesso seguito.
  • Il questo mese di marzo della passata stagione si concluse il campionato di promozione per forza maggiore (covid). Il quei nesi di Promozione capimmo che anche nelle Minors larghe vittorie, grandi scarti, passeggiate non vi sarebbero state. Tutto doveva essere conquistato con fatica, dedizione ed amore.
  • Rileggiamo quella esperienza prendendo l'evento più importante di quella stagione [APRI]

 I "FORTISSIMI" DI GIORGIO BRENCI             
Giorgio Brenci arriva in Mens Sana nel 1970 e la sua permanenza non conosce crisi di gestione societaria, lui lo ritroviamo negli anni sempre al suo posto e con i suoi ragazzi.
Non è un mistero che la classe del '67 sia stata la sua preferita, quella che ricordava di più e che lui chiamava "Fortissimi".
  • Con lui ricordiamo quel gruppo di giovani che per il basket nato sotto la Torre rappresenta ancora oggi qualcosa di unico. Ricordiamo quei fantastici Juniores, i Fortissimi di Brenci e le loro vicende belle ma non fortunate. [APRI]
  • Oggi il triste evento, la morte di Giorgio Brenci, li ha fatti ritrovare tutti. Avevano in precedenza già programmato di rinverdire quegli anni indimenticabili per tutti loro con una cena. L'invitato d'onore sarebbe stato Giorgio. La cena verrà, con più ragioni fatta ugualmene, e sarà la cena dei FORTISSIMI del Brenci. [APRI]    
LA NOSTRA STORIA
LO SCIPPO DI BARCELLONA
Nel finale, sul tiro di Amaya, fallo decisivo non fischiato. Rammarico per una impresa sfuggita.
QUEI TRAGICI TRE SECONDI
di Fiorito e Martolini, i migliori arbitri di quel periodo. Ed arrivò la sconfitta
CHI E' IL TUO IDOLO ?
Se lo chiedevi a Stefano Manneschi, 19enne play della Mens Sana del 1976, lui rispondeva senza indugio: "Marzorati" , Ed un bel giorno accadde che ...
1956 - IN SARDEGNA VIA MARE
Tanti sacrifici per la prima trasferta impegnativa della Mens Sana
ULTIMI 20' DI "MIMMO" GIROLDI
Le parole di Giroldi : "Tutta Treviso sela stava facendo addosso e la tensione al Villorba si tagliava col coltello"
1953 - GIOCATORI FALEGNAMI
E' la vigilia della partita decisiva. A S. Agata si prevedeva un pubblico di quasi 1.000 persone (come avvenne). Dove metterle?
1953 - VECCHIO AMARCORD ROMANO
Santini e Guidarii incantarono Roma
1978/79 - UNA STAGIONE DA "MANICOMIO"
Dalle stelle alle stalle con andata e ritorno
LA BEFFA E LA GIOIA - LE TANTE SFIDE CON ROMA
1979 - Vittoria di 1 solo punto raggiunta in modo insperato allo scadere - E' la seconda vittoria conquistata a Roma; la prima risale ad inizio anni '70 quando la Stella era targata IBP.
1972 - ESODO A BOLOGNA
Venticinque pulman ma la promozione non arrivò.
LA MENS SANA UMILIA IL REAL MADRID DI MESSINA
A metà terzo periodo un trentello di vantaggio ed eravamo in casa loro
 1967 - UNA PIACEVOLE SORPRESA, LA PROMOZIONE IN SERIE B

La promozione fu un gradevole "fuori programma". Quella stagione fu iniziata senza eccessive pretese: disputare un tranquillo campionato era l'obbiettivo.
Ma come il prof. Ezio Cardaioli, coach di quella Mens Sana vincente, in tempi recenti ha detto "A Siena il senza pretese diventa spesso ... attenti alle sorprese!". Lo stesso presidente della Mens Sana dell'epoca, Girolamo Monaco, ad inizio stagione sottolieò più volte: "Importante è salvarsi!"
ALCUNI RICORDI DELLA PROMOZIONE:
  • Il girone di serie C (tosco-emiliano) dove militavano sia la Mens Sana che il Costone era particolarmente difficile; dove, come favoritissimo, era pronosticato il Borgotaro seguito con qualche probabilità dall' Amatori Carrara e dalla Juventus Pontedera.  
  • La vittoria contro il Costone in un derby intenso dopo la sconfitta nel girone d'andata fu importante sia per la classifica che per il morale.
                                                                          [continua]                                                              
  PAGINE DELLA NOSTRA STORIA [apri]
BOX MEMORIES
                              VIDEO                      
Marzo 2011 - In questo mese riproponiamo un video che ci riporta ad un evento storico per la Mens Sana, la vittoria nelle Final Eight di Eurolega ad Atene contro l'Olympiacos. Non è certo l'unica vittoria al Pireo nè per la squadra senese nè per altre italiane ma è UNICA per come è maturata. Due giorni prima di questa sonante vittoria perdemmo malamente di -48 gara 1. Fra le due sembrava non esserci storia ed invece!  Nessuno altra squadra in Eurolega a saputo fare altrettanto.
 DA RILEGGERE: Due storiche indimenticabili vittorie al Pireo  [APRI]
AUDIO
Nel BOX MEMORIES
AUDIO  + PODCAST

Abbiamo ripreso questi audio di Ramagli e Lombardi i due coach livornesi passati in epoche diverse in Mens Sana.
Due coach da risentire in parallelo con diverse cose che li accomunano. Buon ascolto!

ALTRI AUDIO o PODCAST CLICCAMI
BREVISSIME
TANTI AUGURI A ........... RIMANTAS KAUKENAS !!
oggi compie 44 anni (nato il 4 aprile 1977)
LA LAURENZIANA SCONFITTA DA QUARRATA
la partita giocata nel posticipo temina 65-73 a favore Dany Quarrata
INFO SULLE SQUADRE DELLA PROVINCIA
le puoi seguire aprendo le pagine nella tabella sotto
I CAMPIONATI DELLE SENESI
clicca su quello che vuoi consultare
                     PLAYERS

                       PLAYERS
                       PLAYERS

  NEWS
              GAMES
RISULTATI C SILVER
GIRONE A
Dany Quarrata
A.Galli Terranuova Bracciolini
0
0
Costone Siena
Mens Sana Basketball
0
0
Bk Biancorosso Empoli     (14 aprile h.18)
Laurenziana  Firenze
0
0
GIRONE B
Audax Carrara                   (non disp.)
Libertas Liburnia
0
0
U.S. Livorno Basket            (non disp.)
Cus Pisa  
0
0
Folgore Fucecchio               (non disp.)
Juve Pontedera
0
0
per tabellino | per cronaca | statistici
    CLASSIFICA C SILVER
GIRONE A
GIRONE B
Dany Bk Quarrata 16Cus Pisa 14
Mens Sana Basketball
10
Folgore Fucechhio
10
Laurenziana Firenze
8
Juve Pontedera
6
Costone Siena
8
Audax Carrara
4
Biancorosso Empoli
4
Libertas Livorno
2
DS.A.Galli Terranuova
2
U.S. Livorno
0
         CALENDARIO  C Silver girone A
RISULTATI C GOLD
Olimpia Legnaia
Virtus Siena              
54
64
Amen Scuola Basket Arezzo
Synergy Valdarno
58
55
Fides Montevrchi
Riposa
per tabellino | per cronaca | statistici

    CLASSIFICA C GOLD
GIRONE C  
A.S.D Virtus Siena
14
Cantini Lorano Olimpia Legnaia
8
Scuola Basket Arezzo6
Synergy Valdarno4
Fides Montevarchi4


PERSONAGGI
DELLA NOSTRA STORIA


PHOTO MEMORIES
FOTO 1968 - Paolo Mannari
Mens Sana - Esperia Cagliari
EDITORIALE

PERSONAGGI
DELLA NOSTRA STORIA


eXTReMe Tracker
Basketsiena.it - sito web no profit
MENS SANA 2020/21
STORICO
CONTATTI: Basketsiena@gmail.com - tel. 057750028
Torna ai contenuti