Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Menu
Menu
Vai ai contenuti
BREVISSIME
3^C.TOSCANA PER VIRTUS-COSTONE
Pesante sconfitta del Costone (85-43) contro la Virtus Siena
apri per tabellino
3^ DI C. TOCANA PER LA MENS SANA
la Mens Sana recupera nel finale gara ma perde 68-72 contro Pontedera. Apri per tabellino Mens Sana
3° MEMORIAL SANDRO FINETTI
Se lo è aggiudicato la Virtus Siena che in finale ha battuto la Mens Sana 62-58. - 3^ Scuola Bk Arezzo - 4^ Costone Siena
SPRUGNOLI LASCIA LA MENS SANA
Andrea Sprugnoli, dopo tre anni in Mens Sana, lascia . I tifosi Mens Sana lo salutano con affetto e lo ringraziano per come ha onorato la maglia.
LA MENS SANA 2022/23
I nuovi: Bacci, Empilo, Buca. I confermati: Pannini, Menconi, Milano, Bovo, Tognazzi, Sabia, Iozzi, Benincasa
GAME CENTER
  ALMANACCO STORICO
                           clicca sull'immagine
     LE NS ULTIME NOTIZIE
RISULTATI C GOLD
1^ GIORNATA
01/10 Synergy Valdarno-Don Bosco Livorno
21:15
02/10 Pall. 2000 Prato - Dany Quarrata
18:00
02/10 N.B. Altopascio - Virtus Siena
18:00
02/10 Pall. Agliana - Costone Siena
18:00
02/10 Bkball Club Lucca - Basket Cecina
18:00
02/10 Abc Castelfiorentino - Spezia Bk Club
18:00
02/10 Mens Sana Bkball - Pall. Valdisieve  
18:00
02/10 Scuola Bk Arezzo - Olimpia Legnaia
18:30
   CLASSIFICA C GOLD
TOSCANA - GIRONE UNICO
Pos.SQUADRAPGPVPPPunti
1^
Abc Castelfiorentino



2^ Basket Cecina


3^ Basket Club Lucca


4^ Costone Siena


5^ Dany Quarrata


6^ Don Bosco Livorno


7^ N.Bk Altopascio


8^ Mens Sana Basketball


9^ Pallac. 2000 Prato


10^
Pallac. Agliana



11^ Pallac. Valdisieve


12^ Scuola Basket Arezzo


13^ Spezia Basket Arezzo


14^ Synergy Valdarno


15^Virtus Siena


16^Olimpia Legnaia

I CAMPIONATI DELLE SENESI
IN EVIDENZA
GIOCATORI E STORIE DI IERI ED OGGI
OGGI

da Giorgio Gandolfi
David Cournooh in due stagioni a Cremona con medie di 9,9 punti, 2,3 rimbalzi, 2,6 assist, 1,3 palle recuperate e 10,7 di valutazione, si è imposto e fatto ben volere a Cremona come lo fece a Siena. [apri]
IERI

di Siefano Fini
    Un ragazzone grande, grosso e fragile.
    Tanti anni in NBA ma la sua, una vita non facile. .[apri]
   SU BASKETSIENA
NANNIDANILE PER NOI "FIASCO"
Il primo lungo importante della Mens Sana che pochi ricordano. Voluto da Ezio Cardaioli, scoperto a Grosseto a metà anni '60, giocò poi in nazionale a fianco di Bovone
ZANCANELLA PROTAGONISTA COME KOMAZEC E VIDILI
5 novembre 1993: contro Varese subiamo il max punteggio fattoci in casa (106-108) dopo un supplementare. Indimenticabile serata. I ptotagonisti: un fantastico Vidili, fece 38 punti e per Varese super-Komazec. Altro protagonista l'arbitro Zancanella.
QUELLI DELLA TRIPLA SCACCIA RECORD
"Truck" Bryant nel 2016 con quel canestro da 3 è stato l'ultimo dei 7 che scaccia il record negativo.
QUEL GIORNO DONELL TAYLOR NON NE POTE' PIU'
Prima Bobby Brown poi la difesa asfissiante di Moss .... lasciò il pallone e se ne andò
LA PRIMA COPPA INTERNAZIONALE
A Lione in quel fine aprile del 2002
2013 - 7° SCUDETTO
Revocato?! Esiste ... esiste!!! Anzi per Siena uno dei più belli.
Final Eight di Champions, Coppa Italia, Tricolore, la legge senese continua ma con troppi nemici dietro le scrivanie.
1956 - IN SARDEGNA VIA MARE
Tanti sacrifici per la prima trasferta impegnativa della Mens Sana
LO SCIPPO DI BARCELLONA
Nel finale, sul tiro di Amaya, fallo decisivo non fischiato. Rammarico per una impresa sfuggita.
QUEI TRAGICI TRE SECONDI
di Fiorito e Martolini, i migliori arbitri di quel periodo. Ed arrivò la sconfitta
CHI E' IL TUO IDOLO ?
Se lo chiedevi a Stefano Manneschi, 19enne play della Mens Sana del 1976, lui rispondeva senza indugio: "Marzorati" , Ed un bel giorno accadde che ...
ULTIMI 20' DI "MIMMO" GIROLDI
Le parole di Giroldi : "Tutta Treviso sela stava facendo addosso e la tensione al Villorba si tagliava col coltello"
1953 - GIOCATORI FALEGNAMI
E' la vigilia della partita decisiva. A S. Agata si prevedeva un pubblico di quasi 1.000 persone (come avvenne). Dove metterle?
1953 - VECCHIO AMARCORD ROMANO
Santini e Guidarii incantarono Roma
1978/79 - UNA STAGIONE DA "MANICOMIO"
Dalle stelle alle stalle con andata e ritorno
LA BEFFA E LA GIOIA - LE TANTE SFIDE CON ROMA
1979 - Vittoria di 1 solo punto raggiunta in modo insperato allo scadere - E' la seconda vittoria conquistata a Roma; la prima risale ad inizio anni '70 quando la Stella era targata IBP.
1972 - ESODO A BOLOGNA
Venticinque pulman ma la promozione non arrivò.
LA MENS SANA UMILIA IL REAL MADRID DI MESSINA
A metà terzo periodo un trentello di vantaggio ed eravamo in casa loro
LA NOSTRA STORIA
2005 - SI GETTANO LE BASI PER UNA GRANDE SEQUENZA DI VITTORIE
Ciò chel l’estate 2004 rappresenta per Carlo Recalcati ha dell’inverosimile. Questo straordinario uomo di sport, i cui trionfi come giocatore a Cantù e in azzurro sarebbero per molti già sinonimo di appagamento, continua la sua marcia inarrestabile che lo porta dal delirio dei  9636 paganti di gara 3 Finali scudetto del 5 giugno (Mens Sana-Fortitudo Bo) fino ai 14.500 di un caldo 27 agosto, Olimpiadi di Atene, quando l’Italia batte la Lituania campione d’ Europa e vola davanti ad Allen Iverson e alle stelle NBA per disputare la finalissima con la leggendaria Argentina di Manu Ginobili.
In questa quasi irreale atmosfera azzurra la Mens Sana 2004-2005 si presenta alla Supercoppa nel settembre con un “ritocco” di storia italiana alla “rosa di squadra”: arriva Carlton Myers nelle file biancoverdi.
L’ inizio è sfavillante, la vittoria nella Supercoppa il 25 settembre contro la Benetton presenta una Mens Sana perfetta che gioca a memoria, sembra che i leader  Stefanov, Thornton, Galanda e Vanterpool  abbiano accettato l’integrazione del’ ex capitano della Fortitudo,  il  quale a sua volta sembra accettare il nuovo ruolo, non più prima opzione offensiva come era alla Fortitudo; si presenta in quel giorno  anche un po’ di futuro della Mens Sana con l’arrivo di un giovane, Ben Eze,  al quale saremo indelebilmente legati. ....   [continua]  
PAGINE DELLA NOSTRA STORIA [apri]




STAGIONI
GIOCATORI
DATI STATISTICI DI SQUADRA
BOX MEMORIES
VIDEO
Euroleague 2011 - Tempi di grande sfide di Euroleague. Per quanto riguarda la Mens Sana riproponiamo un insieme, un video che raccoglie alcune sfide dell' Eurolega 2011 accompagnate dalla musica di John Denver
AUDIO
Nel BOX MEMORIES AUDIO  + PODCAST

Il suo autografo    
ALTRI AUDIO o PODCAST CLICCAMI
Nel BOX MEMORIES AUDIO  + PODCAST
Abbiamo ripreso questi audio per ricordare l'ultima stagione di Tomas Ress in Mens Sana: inizia con la nomina a capitano e termina con il trionfo nei play-off con Reggio Emilia.
PHOTO MEMORIES


PERSONAGGI
DELLA NOSTRA STORIA


Basketsiena.it - sito web no profit
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti