Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Menu
Menu
Vai ai contenuti
GAME CENTER
BREVISSIME
BIG-BASKITALY - AI QUARTI CONTRO LA FRANCIA
Le altre partire e data ed ora sfida vs la Francia .....
LA BALZANA + CUS SIENA
Dalla pagina Facebook il percorso a campioni d'Italia UISP
TOMMASO MARINO VA AL SANGIOBBE CHIUSI
dopo i confermati Raffaelli, Pollone, Mei
CONFERMA DI GERLANDO OLLEIA ALLA VIRTUS
Fondamentale punto di forza Virtus. Olleia alla decima stagione in rosso-blu .
DIMISSIONI DI FRANCESCO BONELLI
dall'incarico di DS Costone (ricevuto a metà giugno) per sopravvenuti impegni di carattere lavorativo.
SANGIOBBE NEL GIRONE ROSSO DELL' A2
Apri sotto per vedere i gironi. San Severo ripescato
  ACCADDE
                           clicca sull'immagine
    ULTIME NOTIZIE
IN EVIDENZA


    Siena giugno 2001 .
    La vittoria dell'Euroleague 2020/21 da parte di Ergin Ataman, coach molto amato e stimato dalle nostre parti e spesso da noi tutti ricordato per i suoi precedenti mensanini, ci porta a proporre una breve lettura, un aneddoto, del suo arrivo a Siena ricordato e tratto dal libro di Roberto Morocchi. Il Morrocchi, all'epoca presidente della Mens Sana Basket ci racconta quanto segue:
  • - Di prima mattina, all’inizio di un torrido mese di giugno mi telefona in Banca il nostro Direttore Generale, Ferdinndo Minucci: “Vediamoci al Ristorante Fori Porta che ti voglio presentare l’alleatore che ci farà fare il salto di qualità”
    • Mi trovo dinanzi a un giovin signore, ben in carne, abbronzatissimo e di bianco vestito, irrorato di abbondante colonia. Ha un caschetto di capelli corvini, gli occhietti furbi, penetranti, e dimostra sì o no trent’anni. “E’ Ergin Ataman – fa le presentazioni il Direttore Generale – viene dalla Turchia e no ha mai allenato nell’Europa Occidentale “. ... continua  [APRI]


Impresa epica in casa della Serbia: l’Italia del basket va alle Olimpiadi dopo 17 anni!  Gli azzurri dominano dal primo all’ultimo minuto con un attacco praticamente perfetto e una difesa aggressiva che manda totalmente nel pallone l’attacco di Milos Tedosic, Micic e compagni. Polonara, Fontecchio, Pajola, Tonut i migliori con un Nico Mannion a fare il Provenzan Sakvani a Montaperti, guidandoci alla vittoria.
La Nazionale azzurra domina la Serbia che sempre, nelle ultime precedenti sfide, ci aveva rimandati a casa. E' l'americanino nato a Siena, orgoglioso di essere italiano e senese, a guidare gli azzurri.
Il giovanissimo ventenne Nico (22 punti), pochi scampoli di partita prima di questo torneo e oggi assoluto leader del gruppo, che segna punti e pesantissimi canestri in un primo tempo spettacolare che porta l'Italia davanti in doppia cifra, e ribadisce il concetto ricacciando indietro il tentativo della Serbia di rientrare in partita. ...[CONTINUA]
LA NOSTRA STORIA
2003 - CI RENDEMMO SUBITO CONTO CHE QUESTA MENS SANA AVEVA DIMENZIONI DA EUROLEAGUE

Alphonso Ford al posto di un Boris Gorenc al top della carriera sembra la più azzardata delle mosse; più ovvio vedere Mirsad Turckan al posto del bravissimo Milenko Topic, Mirsad scelto al numero 18 assoluto al draft NBA dai New York Knicks è un vero talento, Vukcevic arriva dal Real Madrid per sostituire Tolbert.
Si parte a settembre con un gara di pre-season Euroleague contro l’AEK di Atene di Miki Kakiouzis, ed è subito spettacolo: vinta con un canestro di Turckan dal “gomito” in uno contro uno con la mano in faccia del suo avversario a 18” dalla fine! Ford segna in entrata, in paleggio arresto e tiro dalla media e con un canestro allo scadere dei 24” da 9 metri. Il messaggio è chiaro: questa squadra ha dimensioni da Euroleague, tecnicamente e fisicamente.
Alphonso Ford è la prima shooting guard che di fatto mi ricordi le prodezze di George Bucci.
L’Eurolegue 2002-2003 mette la Mens Sana in un girone di ferro, il girone B. Tau Vitoria, Panathinaikos Atene, Malaga, Maccabi Tel Aviv, Olimpija Lubuana, Zalgiris Kaunas e i serbi del Buducnost......  [continua]   
  PAGINE DELLA NOSTRA STORIA [apri]
QUELLI DELLA TRIPLA SCACCIA RECORD
"Truck" Bryant nel 2016 con quel canestro da 3 è stato l'ultimo dei 7 che scaccia il record negativo.
QUEL GIORNO DONELL TAYLOR NON NE POTE' PIU'
Prima Bobby Brown poi la difesa asfissiante di Moss .... lasciò il pallone e se ne andò
2013 - 7° SCUDETTO
Revocato?! Esiste ... esiste!!! Anzi per Siena uno dei più belli.
Final Eight di Champions, Coppa Italia, Tricolore, la legge senese continua ma con troppi nemici dietro le scrivanie.
1956 - IN SARDEGNA VIA MARE
Tanti sacrifici per la prima trasferta impegnativa della Mens Sana
LO SCIPPO DI BARCELLONA
Nel finale, sul tiro di Amaya, fallo decisivo non fischiato. Rammarico per una impresa sfuggita.
QUEI TRAGICI TRE SECONDI
di Fiorito e Martolini, i migliori arbitri di quel periodo. Ed arrivò la sconfitta
CHI E' IL TUO IDOLO ?
Se lo chiedevi a Stefano Manneschi, 19enne play della Mens Sana del 1976, lui rispondeva senza indugio: "Marzorati" , Ed un bel giorno accadde che ...
ULTIMI 20' DI "MIMMO" GIROLDI
Le parole di Giroldi : "Tutta Treviso sela stava facendo addosso e la tensione al Villorba si tagliava col coltello"
1953 - GIOCATORI FALEGNAMI
E' la vigilia della partita decisiva. A S. Agata si prevedeva un pubblico di quasi 1.000 persone (come avvenne). Dove metterle?
1953 - VECCHIO AMARCORD ROMANO
Santini e Guidarii incantarono Roma
1978/79 - UNA STAGIONE DA "MANICOMIO"
Dalle stelle alle stalle con andata e ritorno
LA BEFFA E LA GIOIA - LE TANTE SFIDE CON ROMA
1979 - Vittoria di 1 solo punto raggiunta in modo insperato allo scadere - E' la seconda vittoria conquistata a Roma; la prima risale ad inizio anni '70 quando la Stella era targata IBP.
1972 - ESODO A BOLOGNA
Venticinque pulman ma la promozione non arrivò.
LA MENS SANA UMILIA IL REAL MADRID DI MESSINA
A metà terzo periodo un trentello di vantaggio ed eravamo in casa loro
BOX MEMORIES
                              VIDEO                      
Maggio 1997 - In questo mese riproponiamo un video che ci riporta ad una stagione storica, di rinnovamento: grazie alla sentenza Bosman arrivano Gray, Glouchkov, due ottimi americani King e Lucius Davis, da Livorno Dell'Agnello. A fine stagione ci guadagniamo l'accesso ai playoff battendo Trieste, Varese, Roma, Virtus Bologna ed i campioni d'Italia della Stefanel Milano (post-scippo squadra e sponsor da Trieste). Questa contro Milano una bella vittoria all'ultime battute di gara (72-67).
AUDIO
Nel BOX MEMORIES AUDIO  + PODCAST
Abbiamo ripreso questi audio da un video pubblicato in questi giorni su Aquila Basket Trento. Luca Lechthaler, che cessa l'attività agonistica, ricorda il periodo senese. Aggiungiamo un audio delle sue prime uscite in Mens Sana .
Brindiamo al suo futuro con Vino Santo Lechthaler
Nel BOX MEMORIES AUDIO  + PODCAST


Il suo autografo
ALTRI AUDIO o PODCAST CLICCAMI
I CAMPIONATI DELLE SENESI
clicca su quello che vuoi consultare

                     PLAYERS

                       PLAYERS

                       PLAYERS

 NEWS FB  

RISULTATI C SILVER
POULE A
Costone Siena
Folgore Fucecchio
63
60
Mens Sana Basketball
Audax Carrara
97
91
Dany Quarrata
Cus Pisa
67
65
TROFEO COPPA TOSCANA
A. Galli Terranuova
Libertas Liburnia
72
82
Laurenziana Firenze
BiancoRosso Empoli
74
70
per risultati play-off in GAME CENTER
    CLASSIFICA C SILVER
POULE A
TROFEO TOSCANA
Dany Bk Quarrata 18BiancoRosso Empoli 6
Cus Pisa
14
Lurerenziana Fi
4
Folgore Fucecchio
8
A Galli Terranuova
2
Costone Siena
8
Juve Pontedera
0
Mens Sana Bsketball
4
Libertas Livorno
0
Audax Carrara
2
U.S. Livorno
0
RISULTATI C GOLD
Virtus Siena
Pall. Agliana 2000
63
47
Pielle Livorno
Olimpia Legnaia
75
68
Spezia Basket Club
ABC Castelfiorentino
82
66
per risultati play-off in GAME CENTER

    CLASSIFICA C GOLD
GIRONE C  Gold - seconda fase
Pielle Livorno
18
Virtus Siena
12
Spezia Basket Club10
Pallacanestro Agliana8
Pal. Castelfiorentino
6
Olimpia Legnaia0
EDITORIALE

PHOTO MEMORIES
FOTO - Giovani tifose alle
Final Four di Barcellona


PERSONAGGI
DELLA NOSTRA STORIA


Basketsiena.it - sito web no profit
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti