Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Menu
Menu
Vai ai contenuti
GAME CENTER
  ACCADDE
                           clicca sull'immagine
    ULTIME NOTIZIE
IN EVIDENZA

In questa stagione, nella PouleA della C silver incontriamo il Cus Pisa e viene naturale domandarsi: abbiamo dei precedenti con Pisa da ricordare? La memoria ci può aiutare nel ricordare le sfide con le grandi dell'ultimo millennio ma per ricordare un partita importante con Pisa bisogna ripercorrere l'almanacco storico dove troviamo che .....  per l'ultimo incontro del girone eliminatorio del campionato nazionale di serie C 1952-53 la Mens Sana dovette ospitare la Libertas di Pisa. La squadra senese aveva condotto tutto il torneo in testa alla classifica e soltanto nella penultima giornata, sconfitta a Castelfiorentino, si era vista superare di un solo punto proprio dai pisani. L'attesa per l'incontro era vivissima. Veniva percepita l'importanza della partita.
Domenica 23 marzo 1953 il campo è zeppo fino all'inverosimile di una festante folla di appassionati che non fa mancare il proprio incitamento ai giocatori senesi.  [APRI]    


    Siena 1° maggio 2021 - 1° maggio 2001.
    Siena era cambiata da quel giorno del 1973, quando già da campione affermato si era infilato la canotta verde della Mens Sana con il numero 12. Se l’aspettava. Tutto era cambiato. Il mondo intero. Perfino lui. Certo, era invecchiato abbastanza bene, si era tenuto in forma con un minimo di attività fisica, solo il viso mostrava più anni di quanti in realtà ne avesse veramente. Colpa di una piega amara che gli distorceva la bocca. L’aveva continuamente nascosta sotto quella barba da rivoluzionario errante, così alto, così magro, eppure andando avanti si cominciava a notare fin troppo bene.
    Era depresso Enrico, piegato da una tristezza strana che gl’impediva di valutare oggettivamente la piega degli eventi e pensare alle conseguenze di un gesto che lo mise di fronte a un nugolo di spettri, abili nel girare lenti intorno a lui, e lui nel vederli avrebbe voluto mostrare ai giovani che il tempo lavora troppo duro ai fianchi degli uomini, laggiù, solo, dentro la sua macchina solcata da deboli rivoli di pioggia, fermo, alle pendici di un bosco ... [APRI]
LA NOSTRA STORIA
 1967 - UNA PIACEVOLE SORPRESA, LA PROMOZIONE IN SERIE B

La promozione fu un gradevole "fuori programma". Quella stagione fu iniziata senza eccessive pretese: disputare un tranquillo campionato era l'obbiettivo.
Ma come il prof. Ezio Cardaioli, coach di quella Mens Sana vincente, in tempi recenti ha detto "A Siena il senza pretese diventa spesso ... attenti alle sorprese!". Lo stesso presidente della Mens Sana dell'epoca, Girolamo Monaco, ad inizio stagione sottolieò più volte: "Importante è salvarsi!"
ALCUNI RICORDI DELLA PROMOZIONE:
  • Il girone di serie C (tosco-emiliano) dove militavano sia la Mens Sana che il Costone era particolarmente difficile; dove, come favoritissimo, era pronosticato il Borgotaro seguito con qualche probabilità dall' Amatori Carrara e dalla Juventus Pontedera.  
  • La vittoria contro il Costone in un derby intenso dopo la sconfitta nel girone d'andata fu importante sia per la classifica che per il morale.
                                                                          [continua]                                                              
  PAGINE DELLA NOSTRA STORIA [apri]
1956 - IN SARDEGNA VIA MARE
Tanti sacrifici per la prima trasferta impegnativa della Mens Sana
2013 - 7° SCUDETTO
Revocato?! Esiste ... esiste!!! Anzi per Siena uno dei più belli.
Final Eight di Champions, Coppa Italia, Tricolore, la legge senese continua ma con troppi nemici dietro le scrivanie.
LO SCIPPO DI BARCELLONA
Nel finale, sul tiro di Amaya, fallo decisivo non fischiato. Rammarico per una impresa sfuggita.
QUEI TRAGICI TRE SECONDI
di Fiorito e Martolini, i migliori arbitri di quel periodo. Ed arrivò la sconfitta
CHI E' IL TUO IDOLO ?
Se lo chiedevi a Stefano Manneschi, 19enne play della Mens Sana del 1976, lui rispondeva senza indugio: "Marzorati" , Ed un bel giorno accadde che ...
ULTIMI 20' DI "MIMMO" GIROLDI
Le parole di Giroldi : "Tutta Treviso sela stava facendo addosso e la tensione al Villorba si tagliava col coltello"
1953 - GIOCATORI FALEGNAMI
E' la vigilia della partita decisiva. A S. Agata si prevedeva un pubblico di quasi 1.000 persone (come avvenne). Dove metterle?
1953 - VECCHIO AMARCORD ROMANO
Santini e Guidarii incantarono Roma
1978/79 - UNA STAGIONE DA "MANICOMIO"
Dalle stelle alle stalle con andata e ritorno
LA BEFFA E LA GIOIA - LE TANTE SFIDE CON ROMA
1979 - Vittoria di 1 solo punto raggiunta in modo insperato allo scadere - E' la seconda vittoria conquistata a Roma; la prima risale ad inizio anni '70 quando la Stella era targata IBP.
1972 - ESODO A BOLOGNA
Venticinque pulman ma la promozione non arrivò.
LA MENS SANA UMILIA IL REAL MADRID DI MESSINA
A metà terzo periodo un trentello di vantaggio ed eravamo in casa loro
BOX MEMORIES
                              VIDEO                      
Maggio 1997 - In questo mese riproponiamo un video che ci riporta ad una stagione storica, di rinnovamento: grazie alla sentenza Bosman arrivano Gray, Glouchkov, due ottimi americani King e Lucius Davis, da Livorno Dell'Agnello. A fine stagione ci guadagniamo l'accesso ai playoff battendo Trieste, Varese, Roma, Virtus Bologna ed i campioni d'Italia della Stefanel Milano (post-scippo squadra e sponsor da Trieste). Questa contro Milano una bella vittoria all'ultime battute di gara (72-67).
AUDIO
Nel BOX MEMORIES
AUDIO  + PODCAST

Abbiamo ripreso questi audio di Ramagli e Lombardi i due coach livornesi passati in epoche diverse in Mens Sana.
Due coach da risentire in parallelo con diverse cose che li accomunano. Buon ascolto!

ALTRI AUDIO o PODCAST CLICCAMI
BREVISSIME
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI FIP
Carrara: € 60 per offese del pubblico e guasti alle attrezzature
PROSSIME PARTITE
Presentazione
(clicca nelle gare su GAME CENTER)
AUGURI A LEMONE LAMPLEY
nato il 9 maggio 1964
GRANDI UNDER 15 DELLA MENS SANA
battono al PalaPerucatti gli Under15 VIRTUS (73-67)
LUTTO IN CASA MENS SANA
per la morte di Raffaele Stoppini,
grande giocatore di inizio anni '60
(nella foto al centro)
INFO SULLE SQUADRE DELLA PROVINCIA
APRI le pagine nella griglia sotto
I CAMPIONATI DELLE SENESI
clicca su quello che vuoi consultare

                     PLAYERS

                       PLAYERS

                       PLAYERS

  NEWS
              GAMES
RISULTATI C SILVER
POULE A
Audax Carrara
Mens Sana Basketball
79
78
Cus Pisa
Dany Quarrata
70
74
Folgore Fucecchio
Costone Siena
59
93
TROFEO COPPA TOSCANA
Biancorosso Empoli  
Laurenziana Firenze     
68
60
Libertas Liburnia
A. Galli Terranuova
72
85
per tabellino | per cronaca | statistici
    CLASSIFICA C SILVER
POULE A
POULE B
Dany Bk Quarrata 14Laurenziana Fi 0
Cus Pisa
12
Biancoosso Empoli
0
Folgore Fucecchio
6
A Galli Terranuova
0
Mens Sana Basketball
4
Juve Pontedera
0
Costone Siena
4
Libertas Livorno
0
Audax Carrara
2
U.S. Livorno
0
RISULTATI C GOLD
ABC Castelfiorentino
Spezia Basket Club
78
91
Pallacanestro Agliana
Virtus Siena
70
71
Olimpia Legnaia
Pielle Livorno
46
88
per tabellino | per cronaca | statistici

    CLASSIFICA C GOLD
GIRONE C  Gold - seconda fase
Pielle Livorno
12
Virtus Siena
8
Spezia Basket Club6
Pallacanestro Agliana4
Pal. Castelfiorentino
2
Olimpia Legnaia0
EDITORIALE

PHOTO MEMORIES
FOTO 1968 - Paolo Mannari
Mens Sana - Esperia Cagliari


PERSONAGGI
DELLA NOSTRA STORIA


Basketsiena.it - sito web no profit
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti