Popovich-Banchi: un gustoso aneddoto - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Menu
Menu
Vai ai contenuti

Popovich-Banchi: un gustoso aneddoto

NOTIZIE
UNTIME NEWS DI BASKETSIENA
NOTIZIE > Ultime > Tag > Lega A1
Siena 14 diembre 2023 - Posted in: Basketsiena.it | Fonte: Non solo Virtus | Introduzione: S.Fini
Popovich-Banchi : un gustoso aneddoto.

In questi giorni Luca Banchi è stato intervistato dal podcast bolognese "Non solo Virtus" ed ha ricordato un particolare evento del periodo Mens Sana.
Il suo intervento è stato riportato sulle cronache sportive locli solo dal Cittadino on line di Siena.
Luca ricorda spesso Siena e la Mens Sana e la cosa ci fa logicamente molto piacere. Va controtendenza rispetto a coloro che non vorrebbero mai più parlarne.
L'aneddoto è piacevole e ci riporta al periodo il cui Luca è stato capo allenatore della Montepaschi Mens Sana Siena, fine estate 2012. La squadra fece una tournée negli Stati Uniti. Incontrammo anche il numero 1 del mondo NBA dell'epoca, i San Antonio Spurs il cui coach era il "divino" Gregg Popovich.
Piacevole rileggere quell'evento con l'aggiunta di questo aneddoto anche perchè da una lettura un pò "boccaccesca" di quella grandezza che voleva mostrarsi tale anche fuori dal campo. Nell'aneddoto c'è tanta senesità, c'è anche tanto del pensiero dominante Montepaschi Mens Sana basket, del "Deus ex machina" dell'epoca che non si distingueva certo per modestia .... ma .... ma anche nel vino c'era chi, pur lontano dalle campagne senesi, se ne intendeva più di chi c'era nato.
in foto: Gregg Popovich.

Sul WEB:  PODCAST "Non solo Virtus"
Luca Banchi intervistato da "Non solo Virtus" ricorda un gustoso aneddoto dell'epoca mensanina,
un episodio della sua carriera nella stagione 2012/13, quando era stato capo allenatore della Montepaschi Mens Sana Siena. In quell’estate la squadra fece una tournée negli Stati Uniti, che prevedeva due partite con squadre NBA, i San Antonio Spurs di Manu Ginobili e i Cleveland Cavaliers del rookie Kyrie Irving. Banchi ha rievocato l’incontro con Gregg Popovich:

“Nell’affrontare le due gare in programma, decidiamo di non presentarci a mani vuote e quindi sapendo della passione per il vino di Popovich – ma non pensavamo quanto fosse profonda – portiamo a San Antonio un discreto numero di bottiglie di Brunello di Montalcino da distribuire allo staff degli Spurs. Una buona annata di una buona qualità. Succede però che la sera precedente, dopo l’allenamento, Popovich si presenta alla facility della franchigia e ci invita a cena.
I due staff si siedono al tavolo del ristorante e ci vengono serviti dei vini pregiatissimi, dal costo molto elevato, che arrivavano direttamente dalla cantina privata di Popovich, una cantina considerata tra le migliori in assoluto degli interi Stati Uniti. La mattina era andato con il vino al ristorante, lo aveva fatto versare nei decanter e aveva preparato accuratamente il sommelier sul servizio. Così, anche in base all’importanza dei commensali comincia a far distribuire questo vino con frasi del tipo “Questo modestissimo Sassicaia del ’98 lo diamo a loro che non capiscono niente di vino, noi invece teniamo queste – e c’erano bottiglie da migliaia di euro. E noi il giorno dopo ci saremmo presentati con il nostro Brunello… Il giorno dopo, al momento della presentazione delle squadre e delle strette di mano, mi sono intrufolato vicino alla loro panchina e ho lasciato le bottiglie che avevamo portato  sono corso via (ride, ndr), perché non volevo assolutamente che lui si accorgesse che lo stavamo omaggiando di un vino così, buono, ma non certo dei livelli cui è abituato.
Mi piace ricordare quella partita, che era il loro esordio prestagionale, presentarono alla palla a due Tony Parker, due Manu Ginobili, tre Kawhi Leonard, quattro Tim Duncan e il cinque non lo ricordo, forse era Tiago Splitter. Per quasi i primi 12′ giocarono questi cinque qua, quintetto titolare, e noi veramente non sapevamo più come fare. Fortunatamente la second unit non era dello stesso livello altrimenti sarebbe stato un inferno. Ed era solo la loro prima partita di pre-stagione.”
LEGGI ANCHE: MENS SANA NELLA NBA  [APRI]



ULTIME NOTIZIE
#TUTTOMENSSANAtuttomenssana
STAGIONI
 Rilettura sintetica delle Stagioni del passato dal 1973 al 2013
 Roster di ogni stagione e Realizzatori di ogni gara dal 1973 ad oggi
 Risultati con tabellini e mini-cronache della Coppa Italia dal 1968
 Le Coppe Europee con dati e mini-cronache dal 1979 al 2014
 Tornei, Amichevoli, Partite di precampionato dal 2006
GIOCATORI
CURIOSITA'
DATI STATISTICI DI SQUADRA
Pogressivo Vittorie e Presenze in campionato  
Record di falli subiti                                        
Record di assist                                             
Record di stoppate                                          
VIDEO - AUDIO - VARIE









Torna ai contenuti