11-01-24 Mens Sana - Juve Pontedera 77-67 - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Menu
Menu
Vai ai contenuti
RISULTATI
UNTIME NEWS DI BASKETSIENA
NOTIZIE > Ultime > Tag > Mens Sana Bkb
Siena 11 gennaio 2024 - Posted in: Basketsiena.it | Fonte: Stampa | Introduzione: BkS - S.Fini
La Mens Sana , faticando un pò, supera Pontedere e resta prima

Le Note di Siena, dal Do al Si, ci sono tutte: problemi d'impatto gara, problemi di organico (assenze di Puccioni e Brambilla), poi solito sacrificio collettivo, di gruppo, per sopperire alle difficoltà offensive evidenti anche nei numeri: tira dal campo con il 34,2%, 25su73,  41,3% da2, 22,2% da3; si affida nel reupero all'intensità di Prosek ed ai "guizzi" del solito super-Tognazzi. Le Note alte, fra le Note di Siena, però ci vengono offerte oggi dal giovane Alberto Giorgi, uscito dal cilindro delle rotazioni di coach Betti e rimasto in campo per 23' a seguito di un impatto gara sorprendente: 4su5 ai liberi (80%), 3 bombe su 5 tentativi, un 60% che alza la media di squadra nel tiro da3 in modo consistente, senza le sue tre messe avremmo contato a fine partita un misero 3su27 (11,1%). Per Alberto anche 2 ast., 1 rbs. offensivo, 1 reupero. Tutta per lui la copertina di questa partita.
                                                                                                                                                             in foto: Alberto Giorgi

                                                  
TABELLINO GARA:
NOTE DI SIENA-JUVE PONTEDERA 77-67
Progressivo: (19-25; 46-38; 62-56)
Dato in evidenza: (Punti in contropiede: Mens Sana 23 - Pontedera 10)
Mvp (+12+/-) Prosek: 11 punti; 11 rimbalzi; 2 palle reuperate; 7 falli subiti, 1 assist.
  
NOTE DI SIENA: Brambilla ne, Pannini 5 , Iozzi 10 , Giorgi 13 , Marrucci 6 , Figus ne, Puccioni ne, Sabia 6, Cucini 4, Savelli ne, Prosek 11, Tognazzi 22. All: Betti.

PONTEDERA: Ferrati ne, Regoli 13, Lucchesi 1, Fiore 2, G Maltomini 18, A Maltomini 4, Lemmi 5, Raugi 14, Chidera ne, Granchi, Minteh 10, Lazzeri. All: Parcesepe.
ARBITRI: Pampaloni e Dori (Ar)


CRONACHE SUL SITO WEB :
MENS SANA SUPERA (77-67) PONTEDERA E RIMANE IN VETTA
Da OK Siena - Matteo Tasso
Note di Siena stringe i denti e riemerge dopo un avvio complesso. Tognazzi (22) trascinatore, ma sono decisivi i canestri di Giorgi

Partenza super degli ospiti (4-12 dopo 3’), con Raugi e Regoli sugli scudi e Betti costretto subito alla sospensione per chiarire alcuni concetti, soprattutto difensivi, ai suoi. A svegliare la Mens Sana sono l’intensità di Prosek e l’irruenza di Tognazzi, che con cinque punti consecutivi lancia i suoi al sorpasso (14-16), siglato dal sottomano rovesciato di Cucini. Il buon momento biancoverde va però a scontrarsi sul finire del primo periodo con un nuovo importante parziale (0-11) della Juve, ancora una volta mortifera dalla lunga distanza con i tiri di Giulio Maltomini e Regoli.
Lo staff di casa prova a mescolare le carte, un po’ per togliere l’inerzia a Pontedera, un po’ per gestire rotazioni che sono ridottissime. Si alza dalla panchina e dà un grande contributo Giorgi, autore dei sei punti in fila che riportano nuovamente a contatto Note di Siena: Marrucci, costretto a fare il play nei momenti in cui Pannini e Tognazzi riprendono fiato, serve un assist delizioso a Cucini, poi si mette in proprio e confeziona il 2+1 che lancia l’allungo biancoverde, certificato (40-32 al 17’) dalla seconda e terza tripla di un Giorgi che ha avuto un impatto clamoroso sulla sfida. Timbra il cartellino da oltre l’arco anche Iozzi, che poi vola in contropiede (45-37) nonostante i problemi al ginocchio che lo affliggono ormai da settimane.
Calano le percentuali, e la temperatura, dopo l’intervallo, con Note di Siena che segna un punto al minuto nei primi 7’ del terzo periodo e Minteh e Maltomini che rimettono in carreggiata (55-53) la Juve. Pannini e Sabia smuovono il tabellino di casa negli ultimi tre possessi, costruiti dopo buone azioni difensive che valgono il +6 (62-56) all’ultimo break. Diventa ancora più difficile trovare la via del canestro nel quarto periodo: nei primi 5’ la Mens Sana segna 4 punti, Pontedera appena 3 e assumono importanza capitale due giocate di Tognazzi, che prima prende sfondamento da Fiore, poi insacca il punto del 70 a 62.
Il fallo tecnico fischiato dai due in grigio a Lemmi fa calare il sipario. Note di Siena rimane in vetta alla classifica, avvicinando di altri due punti la poule promozione.
LEGGI ANCHE: TAVOLA REALIZZATORI MENS SANA GARA PER GARA  [APRI]
ULTIME NOTIZIE
#TUTTOMENSSANAtuttomenssana
STAGIONI
 Rilettura sintetica delle Stagioni del passato dal 1973 al 2013
 Roster di ogni stagione e Realizzatori di ogni gara dal 1973 ad oggi
 Risultati con tabellini e mini-cronache della Coppa Italia dal 1968
 Le Coppe Europee con dati e mini-cronache dal 1979 al 2014
 Tornei, Amichevoli, Partite di precampionato dal 2006
GIOCATORI
CURIOSITA'
DATI STATISTICI DI SQUADRA
Pogressivo Vittorie e Presenze in campionato  
Record di falli subiti                                        
Record di assist                                             
Record di stoppate                                          
VIDEO - AUDIO - VARIE









Torna ai contenuti