Mens Sana-Virtus Roma del 22-04-17 - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mens Sana-Virtus Roma del 22-04-17

Cronache > Cronache di questa stagione
 
 

MENS SANA BASKET 1871 - VIRTUS ROMA (106-103)     parziali: (25-14, 25-28, 24-31, 32-30)


COMMENTO E SINTESI
Ultima di campionato dai sapori forti; Mens Sana Siena e Virtus Roma ci riportano alle grandi sfide di alcuni anni fa quando gli obbiettivi delle due società erano ben diversi. La sfida di oggi per Roma rappresentava un test-playoff importante (nei quarti incontrerà Ravenna) mentre per la Mens Sana doveva essere la gara dell'orgoglio per dare una degna conclusione ad una stagione non certo fortunata. E' venuto fuori una bella partita di pallacanestro, combattuta, giocata più con i ritmi dei capitolini ai quali i biancoverdi si sono ben adeguati oltrepassando per la prima volta in questa stagione quota 100 ed annoverando 4 uomini in doppia cifra. Harrell in evidenza con i suoi 33 punti con un 13/15 ai liberi non toccando il 100% solo per le due ultime conclusioni dalla lunetta.

La Virtus Roma ha un approccio debole, compiie errori banali nei primi 6/7 minutii; la Mens Sana ne apprifitta con buoni contropiedi. Tocca il suo max vantaggio in gara +14 (28-14). Anche dopo l'ntervallo lungo i biancoverdi mantengono il vantaggio un doppia +11 (53-42) ma a metà quarto c'è il recupero romano con sorpasso (58-60) con i liberi di Raffa. Gara in perfetto equilibrio con Roma a chiudere il 3°quarto con una tripla di Baldasso da 7 metri (74/73). Nell'ultimo periodo delle buone giocate di Mascolo e Vildera danno il +6 ai biancoverdi (85-76). per poi toccare quota 100 con i liberi di Harrell ad 1'22" dal termine poi +11 (102-91) con il semigancio di Vildera. Gara non chiusa: lla Virtus Roma, nonostante il quinto fallo di Brown, grazie al fallo sistematico torna a contatto ma nei secondi finali sul 105-103 Sandri al libero fa invasione nel tentativo di prendere il rimbalzo dopo l'errore voluto al tiro.  
Ora la Mens Sana deve solo guardare con fiducia al futuro, con il suo nuovo Sponsor Soundreef                     


TABELLINI E MIGLIORI
MENS SANA BASKET 1871 Siena: Kt Harrell 33 (4/10, 4/6), Mike Myers 20 (7/16, 0/0), Jonathan Tavernari 15 (6/10, 1/9), Giovanni Vildera 15 (5/7, 0/0), Bruno Mascolo 8 (4/5, 0/0), Simone Flamini 6 (1/1, 1/2), Lorenzo Saccaggi 6 (2/4, 0/0), Dario Masciarelli 3 (0/0, 1/1), Tommaso Pichi 0 (0/0, 0/0), Matteo Neri 0 (0/0, 0/0)
VIRTUS ROMA: Anthony joseph Raffa 27 (6/11, 3/5), John Brown 23 (10/15, 0/2), Tommaso Baldasso 12 (0/1, 2/6), Massimo Chessa 11 (1/2, 3/5), Daniele Sandri 11 (4/7, 0/0), Giuliano Maresca 10 (1/4, 2/2), Aristide Landi 5 (0/2, 1/4), Jacopo Vedovato 4 (2/3, 0/0), Valerio Lentini 0 (0/0, 0/0), Yuri Piccolo 0 (0/0, 0/0)

  • Mvp della gara: Harrell 33 punti per 34 dii valutazione

  • Migliore realizzatore Mens Sana: Harrell 33 punti (4/10, 4/6, 13/15)l.

  • Migliore rimbalzista Mens Sana: Myers 10 rimbalzi (3 offensivi, 7 difensivi)


DATI DEI 2 TEIM A CONFRONTO

TEAM

TIRI DA 2

TIRI DA 3

TIRI LIBERI

RIMBALZI

ASSIST

P/P

P/R

F/F

F/S

VAL.

Roma

53%

46%

79%

7/25=33

17

12

4

29

26

108

Siena

55%

39%

84%

11/25=32

19

4

10

26

28

109

CONSIDERAZIONI SINTETICHE NEL DOPO-GARA   
Coach Giulio Griccioli "Partita fatta con quella determinazione che meritava il pubblico e che meritavamo noi stessi perchè troppo spesso siamo stati , anche ingiustamente, accusati di essere una squadra che ha mollato qualcosa ... quando l'abbiamo fatto forse non eravamo in grado di fare altro. Si chiude una stagione che dopo tanti anni (21) la Mens Sana chiude senza accesso ai playoff ma con la soddisfazione di avere portato alla fine una stagione travagliata ...chiusa   in credito con la fortuna che ha inciso più dei meriti e demeriti dei miei giocatori. "

Bookmark and Share
 
Torna ai contenuti | Torna al menu