Risultati Virtus Siena - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Risultati Virtus Siena

La Sovrana Pulizie Siena - LTC S. Giorgio su Legnano 58-81 (15-22, 13-29, 10-22, 20-8)

La Sovrana Pulizie Siena: Alessandro Nepi 12 (3/4, 0/3), Gianmarco Olleia 11 (5/6, 0/1), Federico Bianchi 9 (1/3, 1/8), Arsenije Stepanovic 8 (1/3, 2/4), Federico Casoni 6 (3/5, 0/2), Gerlando Imbrò 4 (0/3, 0/2), Francesco Gnecchi 4 (2/3, 0/1), Stefano Simeoli 2 (1/4, 0/0), Alessandro Maccaferri 2 (1/1, 0/0), Alessandro Pucci 0 (0/3, 0/4)
Tiri liberi: 15 / 21 - Rimbalzi: 24 6 + 18 (Federico Casoni 6) - Assist: 9 (Alessandro Nepi 3)

LTC S. Giorgio su Legnano: Stefano Colombo 18 (7/8, 0/0), Eugenio Rota 15 (3/8, 2/3), Salvatore Parlato 14 (4/7, 1/2), Matteo Fioravanti 9 (1/2, 1/1), Marcello Cozzoli 8 (1/1, 1/2), Pietro Bocconcelli 5 (2/3, 0/1), Edoardo Roveda 5 (2/4, 0/0), Marco Fasani 3 (0/0, 1/2), Alfonso Di ianni 2 (1/2, 0/2), Francesco Toso 2 (1/5, 0/0), Leonardo Frison 0 (0/2, 0/1), Simone Plebani 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 19 / 22 - Rimbalzi: 44 11 + 33 (Matteo Fioravanti 11) - Assist: 18 (Salvatore Parlato 4)

 NEWS VIRTUS SIENA  - CRONACHE GARE
COLLEGAMENTO CON IL SITO UFFICIALE


CAMPIONATO

Partecipano al campionato 64 squadre, divise nei Gironi A, B, C e D da 16 squadre ciascuno.
STAGIONE REGOLARE – Previste 30 giornate, 15 di andata e 15 di ritorno (due turni infrasettimanali, alla quarta di andata e alla 19^, quarta di ritorno). Si parte il 7 ottobre, ultima di andata il 6 gennaio 2019, ultima di regular season sabato 20 aprile.
PLAYOFF - Le squadre classificate dal primo all’ottavo posto di ogni girone al termine della stagione regolare accedono ai playoff; confermati i tabelloni con abbinamenti incrociati (girone A con girone B e girone C con D).
Tabellone 1: 1^A-8^B, 4^B-5^A, 2^B-7^A, 3^A-6^B Tabellone 2: 1^B-8^A, 4^A-5^B, 2^A-7^B, 3^A-6^B Tabellone 3: 1^C-8^D, 4^D-5^C, 2^D-7^C,3^C-6^D
Tabellone 4: 1^D-8^C, 4^C-5^D, 2^C-7^D,3^D-6^C
I playoff sono strutturati su tre turni (quarti di finale al meglio delle tre, format casa-fuori-casa, semifinali e finale al meglio delle cinque gare, format casa-casa-fuori-fuori-casa). Le vincenti dei quattro tabelloni accedono alla Final Four.
FINAL FOUR – Prevista per l’ultima stagione (a partire dal 201920 saranno 4 le promozioni in A2, al termine dei playoff), vedrà le vincitrici dei 4 tabelloni abbinate in gara singola in campo neutro con i seguenti accoppiamenti: vincente Tab. 1-vincente Tab. 4, vincente Tab. 2-vincente Tab. 3. Le vincenti sono promosse in A2, le perdenti si affrontano in uno spareggio che assegna l’ultima promozione.
RETROCESSIONE – Le squadre classificate al sedicesimo ed ultimo posto nei quattro gironi al termine della stagione regolare retrocedono direttamente alla Serie C 2019-2020.
PLAYOUT – Le squadre classificate dal 12^ al 15^ posto di ogni girone accedono ai playout, che quest’anno ritornano al meglio delle 5 gare (gara 1, 2 e 5 in casa della squadra con il miglior piazzamento), con i seguenti abbinamenti all’interno dei singoli gironi: 12^-15^, 13^-14^. Le perdenti retrocedono in C regionale. Tra le otto squadre vincenti del primo turno playout (due per ogni raggruppamento), le quattro con la peggior classifica di ogni girone al termine della stagione regolare accederanno ad un concentramento nazionale. Sono previsti due turni in gara unica (accoppiamenti vincente con peggior classifica gir. A-vincente con peggior classifica gir. B, vincente con peggior classifica gir. C-vincente con peggior classifica gir. D), che stabiliranno la 13^ e ultima retrocessa in Serie C.
COPPA ITALIA - Prevista nel primo weekend di marzo (dal 1° al 3 marzo), parallelamente alla Coppa di A2. Nell’edizione 2017-18 si impose la Paffoni Omegna, in finale a Jesi sulla Baltur Cento.

 
 
 
 
Bookmark and Share
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti | Torna al menu