Quel Casale di Crespi e Janning - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Quel Casale di Crespi e Janning

Siena, Archivio 2003 - 2011
Fonte: Basketsiena.it

Bookmark and Share

Negli anni Duemila di sconfitte in casa Mens Sana, fra le mura amiche, se ne contano poche.
Ancor più facili da ricordare perchè veramente pochissime sono le partite andate all' over time.
Il 9 gennaio del 2005 i biancovedi persero dopo un tempo supplementare contro la Pompea Napoli. A poco valsero i 20 punti di Kakiouzis ed i 18 di Carlton Myers, a giustiziare la squadra di Recalcati fu Jerome Allen. Terminò 86-88.
Bisogna poi andare al 2003 per trovare un' altra partita arrivata, e pure questa persa, all' over time. Un Mens Sana-Snaidero Udine  terminata 93-95 con un David Andersen (18) a battagliare con un Sekunda (20) in giornata.
Più recente ed ultima quella vinta all' over-time con la "new entry" dell' epoca, il  Casale Monferrato di quel Marco Crespi poi tanto apprezzato ed amato dal popolo mensanino. Era il 27 dicembre del 2011 ed a voler rovinare le feste natalizie ci si mise il figliol prodogo di Crespi, quel Matt Janning ...  poi entrato, anche lui, nelle grazie e nella storia biancoverde.

QUELL' OVER-TIME CON CASALE

  • Partita in costante equilibrio con "strappi" dall'una e dall'altra parte sempre recuperati. Dopo un avvio favorevole a Siena, Casale replica con un 15-0 di parziale. Rakocevic chiude il break casalese con una bomba e dà il via alla rimonta bianco verde che porta al pareggio in chiusura di quarto (16-16).

  • Gentile segna per il vantaggio ospite, risponde Thornton. La Montepaschi ritrova il vantaggio che farebbe pensare ad un inizio allungo con Mc Calebb (35-29) ma Gentile e Malavantura chiudono il break 43-40.

  • Dopo l'intervallo lungo, nella terza frazione, equilibrio costante: 43-43, 54-54 e 60-60 con il qiale si chiude il quarto.

  • Subito 7-0 per la Montepaschi in avvio dell’ultimo periodo di gioco con Andersen che trova la tripla; ma Jenning e Shakur avvicinano Casale a -1. Andersen allunga sul 74-71, ma i piemontesi trovano la tripla del pareggio ancora con Janning (76-76) che permette a Casale di andare al supplementare.

Le ultime concitate fasi dell' over-time:

  • Rakocevic piazza la tripla su assist di Mc Calebb. Andersen mette il piazzato del +5 (81-76).

  • Casale accorcia le distanze e con Shakur torna a -1.

  • Andersen non sbaglia ai liberi e allunga sul +3, ma Temple pareggia i conti con una tripla.

  • Rakocevic dalla lunetta fa il 100 per cento. Shakur fa 1/2 (87-86 a 7”).

  • Anche Mc Calebb dalla lunetta sbaglia il primo ma mette il secondo (88-86).

La Novipiù, fortunatamente per la Mens Sana,  non concretizza l’ultimo possesso e la Montepaschi si aggiudica l’incontro con il punteggio di 88-86.

TABELLINO
MONTEPASCHI SIENA: Mc Calebb 13, Zisis, Andersen 21, Rakocevic 14, Carraretto 4, Thornton 14, Ress 5, Michelori 2, Lechthaler 2, Stonerook, Aradori 7, Moss 6. All. Pianigiani
NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Malaventura 6, Gentile 8, Nnamaka 7, Pierich 3, Martinoni, Chiotti 11, Temple 14, Stevic 7, Giovara ne, Ferrero, Shakur 14, Janning 16. All. Crespi

 CLICCA QUI - Tutte le precedenti partite con Casale Monferrato

FOTO:
Janning (Casale), nella gara del dicembre 2011, uno dei protagonisti e Mc. Callebb (Mens Sana) in entrata con fallo a favore nel finale o.t.

Torna ai contenuti | Torna al menu