2007- Nella storia i tre supplementari in gara3 contro Roma - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

2007- Nella storia i tre supplementari in gara3 contro Roma

Storia > Pagine storiche

Siena, 05 giugno 2007  h.23:15
Fonte:  -  Basketsiena.it (Archivi)

Bookmark and Share


Mens Sana e Virtus Roma arrivano a Gara3 delle semifinali scudetto 2006/07 con una vittoria a testa ottenute da entrambe sul campo esterno.
Gara1:
Montepaschi Siena - Lottomatica Roma  74-88  (crollo M.S. ultimo quarto 17-31)

(S: Forte 16, Mc.Intyre 8, Sato Kaukenas 13, Stonerook 10 rb.) ( R: Bodiroga 20, Lorbek 20, Hawkins 23)  

Gara2: Lottomatica Roma - Montepaschi Siena  76-84  (impatto gara M.S. determinante 10-21)

(Sato 21, Mc.Intyre e Stonerook 13, Forte 10) (R: Chatman 21, Bodiroga 15, Lorbek 13)

 
Gara3: Raccontare questa partita delle serie fra Montepaschi e Lottomatica richiederebbe un libro. 55 minuti di battaglia sportiva, giocata con la spada più che con il fioretto. Una partita emozionante che ha visto le due squadre sempre sul filo della parità nonostante i ripetuti tentativi di Siena di prendere il largo nel primo tempo, due volte a più sette, e di Roma di allungare nel terzo quando Bodiroga innesta le marce alte con l'amico Askrabic a supportarlo.

FLASH DI PARTITA

  • Nell'ultimo quarto Pianigiani decide di seguire il collega romano con i quattro piccoli più Baxter per Eze in vernice. Gli ultimi due minuti dei regolamentari vedono Roma avanti di 4 con Bodiroga e Lorbek a menare le danze ma la Menssana riallaccia grazie alla grande intensità ed un recupero-capolavoro di Forte. 84-84

  • Primo over time. Ed è Siena a prendere il largo ma Bodiroga fulmina l'ottima difesa di Sato e tiene a galla i suoi. Rientra Stonerook che tiene Righetti sull'ultima azione. 95-95

  • Secondo over time ed è ancora Bodiroga per Roma. I falli costringono gli allenatori ad attingere alla panchina, per Siena fuori Kaukenas, Stonerook e Sato. E così diventa la giornata di Marco Carraretto, che gioca da campione sia in difesa che in attacco. Ad 1 secondo e 49 dal termine Eze corregge con una schiacciata con la Lottomatica avanti di due. 101-101

  • Terzo over time. E qui si gioca solo di tensione e di fisico. Carraretto toglie la luce al Grande Serbo, prende un rimbalzo in attacco determinante e mette la tripla del più quattro. Ultimo colpo che abbatte Roma lo da Forte che a 54 secondi dal termine inventa un canestro fuori equilibrio con fallo che chiude la contesa. 114-108

La Menssana si porta avanti 2-1 nella serie ed è la disfatta per la Virtus Roma che due giorni dopo in gara4 crolla in casa, con Bodiroga in lacrime, 49-70

TABELLINI
Montepaschi Siena - Lottomatica 114-108 d3ts (26-22; 16-16; 20-27; 22-19; 11-11; 6-6; 13-7)
Montepaschi: Forte 22 (9/16; 0/2), McIntyre 20 (3/4; 28), Baxter 7 (1/3), Boisa (0/1; 0/2), Eze 9 (3/4), Carraretto 11 (0/2; 2/4), Sato 16 (3/5; 1/3), D'Ercole ne, Kaukenas 15 (2/5; 1/2), Rombaldoni, Lechthaler ne, Stonerook 14 (2/3; 2/4). All: Simone Pianigiani
Lottomatica: Giachetti (0/1; 0/2), Hawkins 16 (5/9; 0/3), Tonolli 3 (0/3 da 3p), Righetti 3 (0/3; 1/5), Bodiroga 23 (6/10; 1/2), Stefansson 6 (1/2; 1/3), Lorbek 14 (5/8; 1/3), Garri 2 (1/1), Chatman 8 (3/8; 0/7), Gabini ne, Chiacig 7 (3/5), Askrabic 26 (9/12; 2/3). All: Jasmin Repesa
Spettatori: 7200 circa.

PAGELLE MENS SANA
Forte: 8 non cambia il motivo della serie, la difesa di Roma lo asfissia. Ma lui trova 3-4 giocata da stella assoluta nei momenti che contano e si fa perdonare qualche forzatura di troppo. La rubata negli ultimi minuti dei regolamentari e il canestro del 3° OT valgono una stagione
Carraretto: 9 vive una serata che tutti vorrebbero vivere. Spenge in difesa Bodiroga e fa miracoli in attacco giocando una partita da favola
Baxter: 7,5 Pianigiani lo preferisce ad Eze quando la partita è da vincere perché lo vede pronto e lui risponde da grande con una difesa su Lorbek fondamentale e un grande atteggiamento
Boisa: 6,5 è difficile giocare a sprazzi e rimanere concentrato, ma stavolta ci riesce e bene
Sato: 8,5 la lotta con Bodiroga è uno spettacolo dentro lo spettacolo. L'africano però con l'andare avanti della serie si sta prendendo un vantaggio
McIntyre: 7 meno acuti ma più continuità, la battaglia con Chatman adesso la sta stravincendo mandando in confusione più volte l'avversario
Eze: 7 non sempre brillantissimo ma quella deviazione in schiacciata e le stoppate nei supplementari...
Kaukenas: 7 due voti: 5 per i primi 36', 9 per i canestri dei supplementari che salvano Siena
Stonerook: 8 sempre presente, concentrato, mai fuori giri e pungente in attacco.

CLICCA QUI per vedera la cronaca sintetica (con stampa) di quella straordinaria stagione dei records.

VIDEO: 2007 -  Serie A Play-Off Mens Sana Siena vs. Virtus Roma
FOTO : l' eroe della serie Marco Carraretto e il tuttofare Shaun Stonerook
STAMPA: articolo su La Nazione firma Patrizio Forci

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu