2015 - Siena stravince, Agropoli KO: è A2 Mens Sana! - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

2015 - Siena stravince, Agropoli KO: è A2 Mens Sana!

Storia > Pagine storiche

Forlì - 14 giugno 2015
Fonte: Archivi Basketsiena.it

Bookmark and Share

Le Serie B Final Four di Forlì del 14 giugno 2015 si sono chiuse con il canto della Verbena: Agropoli vende cara la pelle, soprattutto nel primo tempo, ma poi deve arrendersi alla voglia di riscatto della Mens Sana. La doppia voglia di riscatto dei senesi. Voglia di riscatto per le tristi vicende legate al suo fallimento che l'hanno trascinata dall'Olimpo del basket europeo, tutto d'un botto, alla serie B; voglia di riscatto per una cocente sconfitta nella prima partita di queste Final Four contro una Fortitudo Bologna giunta a questo atto finale in una condizione ottimale, ben diversa da quella dei biancoverdi.
Ma i senesi nella prova d'appello contro Agropoli non tradiscono. E non era facile trovare le energie fisiche e mentali 24 h. dopo la  partita contro Bologna, a sua vota giocata con una quantità di ore di recupero diverse da quelle dei felsinei a causa di un playoff più complesso (anche per incomprensibili disposizioni federali).        
Agropoli ha capito il momento non facile dei senesi ed ha cercato di approfittarne adoperando tutte le freccie a sua disposizione. Ha messo in campo una difesa gagliarda capace di fermare il ritmo. Ma la Mens Sana alla lunga vince, e lo ha fatto su entrambi i lati del campo: ha vinto con i rimbalzi, con la difesa aggressiva, con le triple che se il giorno prima avevano spianato la strada alla sconfitta contro Bologna, con Agropoli hanno aperto le porte dell'A2 alla Gecom di Mecacci.
Partita dominata a rimbalzo e nella metà campo difensiva. Un ottimo Serino
(17 punti e 8 rimbalzi) non basta ad Agropoli che subisce troppo a rimbalzo (31-39 il conto, ma 6-12 negli offensivi) e non trova circolazione di palla in attacco imbrigliata da una diesa che trova nei nervi le risorse atletiche (solo 7 canestri assistiti e un terribile 16% da 3 punti).
Per i toscani è ancora Parente
il trascinatore (20 punti anche se con 5 palle perse), assistito da un ottimo Panzini (16 punti) che riscatta la disastrosa prestazione contro la Fortitudo. Chiacig ancora in ombra ma il controllo dei tabelloni arriva lo stesso: Paci 6 rimbalzi di cui 4 offensivi, Ranuzzi 8, Sergio 7 sono i migliori. Parente poi fa vedere anche belle cose. La classe non è farina! Ma dopo aver iniziato con una persa per un'incomprensione con Ranuzzi, non si abbatte, non molla e viene fuori alla distanza replicando o con tripla o con penetrazioni o assistenze ad ogni accenno di recupero degli avversari.
Per Agropoli un reparto esterni irriconoscibile (Marulli
e Romano), e un Serino poco coinvolto, Molinaro e Birindelli da soli hanno potuto poco contro un Parente super lucido, protagonista con Ranuzzi e un Vico ritrovato del parzialino che ha dato il +15 a Siena nel cuore del terzo quarto. Meritano di essere ricordati Chiacig e Paci per il loro contributo a rimbalzo, Lollo Panzini e Biagio Sergio davvero chiurugici .... insomma, troppe carte quelle a disposizione di Mecacci rispetto a un Paternoster che si è appoggiato soltanto al lungo ex Trento e al'oriundo di casa BCC. Beffa autentica per i cilentani, unici nelle Final Four di Forlì ad aver partecipato a metà stagione alla Coppa Italia perdendola clamorosamente in finale per poi, nel proseguo, vincere i playoff del Girone D; questo per dire che non era affatto scontato ne facile per la Mens Sana avere la meglio.
Per Siena, strano ma vero, altro successo, altra vittoria .... per la Mens Sana non c'è stata stagione da oltre un decennio, in qualunque contesto si sia trovata, che non l'abbia chiusa con un successo. .... questo fa pensare e mette dubbi sulle non velleità nella stagione 2015/16, quella del ritorno in A2.  



BCC CONVERGENZE BASKET AGROPOLI – GECOM MENS SANA SIENA 1871  54-73
(20-23; 31-40; 46-57)

  • BCC CONVERGENZE BASKET AGROPOLI: Parrillo 4 (2/3, 0/4), Romano 3 (0/2, 0/3), Serino 17 (6/15, 1/2), Molinaro 9 (1/3, 1/3), Spinelli 2 (1/1), Iurato 2 (1/1), Cucco 5 (0/2, 1/4), Birindelli 10 (5/8), Marulli 2 (0/2, 0/3) n.e.: Palma. All.: Paternoster.

Tiri Liberi: 13/14 -Rimbalzi: 31  25+6 (Serino 8) - Assist: 7 (Parrillo, Serino, Molinaro, Iurato, Cucco, Birindelli, Marulli 1)

  • GECOM MENS SANA SIENA 1871: Parente 20 (4/8, 3/7), Panzini 16 (4/6, 2/6), Vico 11 (2/7, 2/5), Ranuzzi 7 (2/6, 1/4), Paci 8 (4/8), Pignatti 0 (0/3), Ondo Mengue 0 (0/1), Sergio 9 (2/2, 0/4), Chiacig 2 (1/3) n.e.: Bonelli. All.: Mecacci.

Tiri Liberi: 11/15 - Rimbalzi: 39 27+12 (Ranuzzi 8) - Assist: 12 (Ranuzzi 4)

CLICCA QUI per leggere la cronaca dei singoli quarti della partita Mens Sana-Agropoli

VIDEO COMPLETO DI MENS SANA - AGROPOLI

Torna ai contenuti | Torna al menu