Ferentino-Mens Sana del 04-12-16 - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Ferentino-Mens Sana del 04-12-16

Cronache > Cronache di questa stagione
 
 

FMC FERENTINO - MENS SANA BASKET 1871  (73-68)     parziali: (24-16; 21-16; 14-15; 14-21)


COMMENTO E SINTESI
Diversi sono gli obbiettivi delle due società: per Ferentino playoff nelle zone alte della classifica, per la Mens Sana una tranquilla salvezza. Per 3/4 di gara il campo ha confermato questa diversità di base poi nell'ultimo quarto i valori sono cambiati e Ferentino ha nuovamente evidenziato le problematiche che al di là di un bell'organico l'hanno portata a perdere diverse partite (anche fra le mura amiche) mentre Siena quando gioca ai suoi ritmi e con la giusta intensità e fisicità può ambire a qualcosa di più rispetto alla dichiarata salvezza.

E' evidentissimo che la Mens Sana oggi gioca con l'handicap Cappelletti: l'assenza è al momento doppiamente importante perchè oltre a soffrirne l'assenza fisica c'è una sofferenza mentale, la squadra deve ancora ritrovarsi in una gestione gara diversa. C'è paura di bruciare le energie, l'abitudine a dosarne in modo diverso. Anche con Ferentino la squadra è partita contratta, ha subito e non ha offeso; Imbrò all'inizio ne ha approfittato (subito 9 pts.) Raymond e Gilbert hanno fatto gli americani (anche di qualità perchè lo sono) mentre i due di Siena hanno faticato e non poco. Nel secondo quarto il vantaggio di Ferentino è andato in doppia cifra (28-18) con i biancoverdi a fare un 8/21 da 2 che dice tutto.
Flamini mette un paio di triple, Myers fa anche 4/4 ai liberi ma Carnovali e Raymond non sbagliano e la Mens Sana è a -15  (45-30) poi portati a -13 con il canestro del giovane Masciarelli che chiude il 2° quarto.
Ferentino nella seconda metà gara tocca per bel due volte il + 16 (50-34) e (69-53) ma tutto viene rimesso in discussione da 4 triple di Harrell, una di Tavernari,  un canestro + 2/4 ai liberi di Myers ed un bella penetrazione di Saccaggi. Ferentino soffre e si ferma ma Myers esce (quinto fallo) ed il tiro del -1 ad 1 minuto dal termine di Harrell va sul ferro; la rimonta non si concretizza.

Solo tre giorni poi una nuova sfida contro l'Eurobasket; nuovamente solo qualche giorno di sosta e per una squadra non lunga e ridotta in panca queste date ravvicinate sono un vero problema .... chi ringraziare? Contro Ferentino coach Griccioli ha dovuto fare a meno anche di Bucarelli (distorzione alla caviglia in allenamento) .... la speranza è di vederlo in campo giovedì.      


TABELLINI E MIGLIORI
FMC FERENTINO: Capuani ne, Musso 9, Gigli 8, Datuowei, Sabbatino 2, Imbrò 12, Gilbert 19, Carnovali 5, Aatata ne, Bertocchi, Raymond 18. All. Ansaloni
MENS SANA BASKET 1871: Masciarelli 2 (1/2, 0/1, 0/0), Harrell 20 (2/9, 5/6, 1/2), Campori ne, Vildera 6 (3/4, 0/0, 0/0), Ceccarelli, Saccaggi 6 (3/12, 0/0, 0/0), Flamini 10 (2/3, 2/5, 0/9), Bucarelli ne, Pichi, Myers 12 (3/6, 0/0, 6/11), Tavernari 12 (2/5, 2/5, 2/2). All. Griccioli

  • Mvp della gara: Marcus Gilbert 19 (3/4, 4/6, 1/4) + 10 3bs. per 23  34 di valutazione

  • Migliore realizzatore Mens Sana: Harrell 20 punti  per 19 val.

  • Migliore rimbalzista Mens Sana: Vildera 8 (1 offensivi, 7 difensivi)


DATI DEI 2 TEIM A CONFRONTO

TEAM

TIRI DA 2

TIRI DA 3

TIRI LIBERI

RIMBALZI

ASSIST

P/P

P/R

F/F

F/S

VAL.

Ferentino

45%

42%

71%

3/31=34

10

12

7

18

20

78

Siena

39%

50%

60%

6/31=37

13

13

6

21

17

66

CONSIDERAZIONI SINTETICHE NEL DOPO-GARA   
Coach Giulio Griccioli "La cosa che abbiamo fatto peggio nella prima metà è l'attacco; ci siamo impastati da soli su situazioni facili che chiedevano circolazione di palla; ci siamo incaponiti in situazioni di 1 vs 1 e questo ha prodotto qualche palla persa di troppo, tiri fuori equilibrio concedendo poi campo aperto a Ferentino che ci ha puniti . Nel secondo tempo l'attacco è migliorato la difesa ha proseguito a fare le stesse scelte fino ad un minuto dalla fine dove abbiamo perso l'occasione. Ora siamo questi , dobbiamo dare minuti a giocatori inesperti e giovani, abbiamo fatto per 20 minuti la partita che volevamo .... lo dovevamo fare per 40 ma questo oggi sarebbe stato un'impresa"

Bookmark and Share
 
Torna ai contenuti | Torna al menu