Biennale a Tommaso Marino (ufficiale) - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Biennale a Tommaso Marino (ufficiale)

News

SIENA 8 giugno  2018
FONTE :
MensSanaBasket
FOTO:
Tommaso Marino e Treviglio e (sotto) nelle giovanili Mens Sana in occasione dello finale scudetto contro la Virtus Bologna vinta 69-65

Bookmark and Share

BENTORNATO TOMMY !!! TOMMASO MARINO = TECNICA DA PLAYMAKER , LEADERSHIP, SENESITA', ATTACCAMENTO ALLA MAGLIA, VOGLIA DI SOGNARE.

La Mens Sana Basket 1871 SSD a R.L. ufficializza la firma del contratto con Tommaso Marino, playmaker di 192 cm, nato il 5 febbraio del 1986. Il giocatore ha sottoscritto con il ds Lorenzo Marruganti un impegno per le prossime due stagioni.

TOMMASO MARINO:

"Per me è un sogno che si avvera : da tifoso a giocatore con il massimo dell' umiltà nella città in cui sono nato. Ho già parlato con coach Moretti e l' ho entito molto carico come lo sono io. Non sono una persona che fa proclami e mi accingo ad affrontare questo impegno con il profilo più basso"

LORENZO MARRUGANTI:

Non è un caso se Marino è il primo giocatore che abbiamo voluto con noi per il nuovo corso della nostra società. Tommaso ha nelle sue caratteristiche principali tutto quello di cui necessitiamo: qualità;, esperienza e professionalità. E' un senese Doc che speriamo possa trasmettere attaccamento alla maglia ai suoi compagni e grande entusiasmo ai nostri tifosi.

FILIPPO MACCHI:

A nome mio proprio, di mio padre Massimo Macchi e dell'amministratore di Siena Sport Network ingegner Pietro Mele - ha detto Filippo Macchi, neo direttore generale della Mens Sana Basket 1871 SSD a R.L. - Vorrei esprimere forte positività per l' operato del direttore sportivo Lorenzo Marruganti e dell' allenatore Paolo Moretti per questo primo importante risultato che è frutto della loro collaborazione

ANNOTAZIONI E STORIA

Martedì prossimo, 12 giugno, alle ore 12:00, è fissata al PalaEstra una conferenza stampa, aperta anche agli sportivi, cui parteciperanno Tommaso Marino, il direttore generale Filippo Macchi e il direttore sportivo di Mens Sana Basket 1871 SSD a R.L. Lorenzo Marruganti.

Scudettato nella sua prima esperienza da professionista alla Mens Sana di Carlo Recalcati nel 2003-2004. Aveva 17 anni quando ebbe il piacere di giocare in prima squadra con Thornton, Vanterpool, Stefanov, Kakiouzis, Anderson, Chiacig, Zukauskas e l'altro figliol prodico Datome: 5 le presenze, 9 i minuti. Esordì in A il 12 ottobre 2003 contro la Pesaro di Alphonso Ford e Sasha Djordjevic, Ress, Frosini e Scarone. Il 30 novembre segnò il suo primo punto in A contro la Pompea Napoli, 1/2 dalla lunetta. ed il suo primo canestro lo fece il 22 aprile 2004 a Teramo.

CLICCA QUI PER VEDERE LA SCHEDA DI TOMMASO MARINO ALLA MENS SANA

Tommaso Marino ha vestito le maglie delle nazionali giovanili tra il 2003 e il 2006. Ha vinto quattro scudetti giovanili con la maglia della Mens Sana: tricolore Cadetti 2002, in finale contro Trieste a Porto San Giorgio. Si ripete nel 2003: scudetto battendo la Virtus Bologna al termine di una memorabile stagione che vide il gruppo primeggiare anche in due tormei internazionali, Honolulu e Cholet. Il 5 giugno 2004 vince lo scudetto Under 20, e una settimana dopo anche quello Juniores a Martina Franca con Datome, Vitali,  Lechthaler, Cavallaro, Scarponi; Tommy era il leader, rappresentava la senesità nel team più forte di tutti i tempi del vivaio mensanino, la classe 1986.

CLICCA QUI PER VEDERE LE 4 FINALI GIOVANILI CON TOMMASO MARINO

Tommaso fu il play titolare di quel gruppo che arrivò secondo in Europa alla Final Four di Tel Aviv, 15 assist nella vittoria contro il Maccabi padrone di casa di Omri Casspi; top scorer nella finale persa contro il Cska Mosca.

Oggi è fortemente impegnato anche in una attività sociali e quest' anno dedicherà parte delle sue ferie alla Slums Dunk Onlus in Zambia.
Senese "purosangue" del Montone ha vissuto il basket fra il parquet del PalaMensSana ed il campino di via Custozza (memorabili le sue sfide con Simone Lenardon). Ha tifato, gioito e sofferto per i colori biancoverdi. Sempre presente (impegni permettendo), pianse dopo gara-7 a Milano, gioì a Forlì per il ritorno in A.

Tommaso Marino ha chiuso l'ultima stagione con 316 punti fatti in R.S e 24 nei playoff, con una media di 11 pts. in R.S ed 8 nei playoff (giocando sempre mediamente 29 minuti).
Le sue percentuali sono state: 46% da2, 35% da 3, 82% ai liberi. Ha chiuso la stagione come il migliore assist-man del campionato con 171 assist pari a 6 ast. media/gara.


 
 
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti | Torna al menu