Le liberatorie: altro passo da fare subito - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le liberatorie: altro passo da fare subito

News

SIENA 25 febbraio 2019
FONTE : Redazione | S.Fini
FOTO: De Mossi - Macchi


Dopo la partita di ieri a Treviglio in molti se lo sono detto: "Questa squadra regge bene il campo. Con un paio di americani vinceremo pure!"
Certo è vero. Verissimo !! Ma vincere vorrebbe dire salvare il campionato, la stagione e questo molto probabilmente chi potrebbe
subentrare e metterci le mani non lo vuole.
Abbiamo usato il condizionale perchè Siena è la città delle voci del "si dice" non è Cantù che in una situazione analoga (molto più complessa ed economicamente più grave) ha messo su un piatto i (pochi) soldi di Tutti Insieme Cantù con ben chiari e scritti i nomi di chi li ha messi.
Non è questione di tessuto imprenditoriale, di risorse del territorio che Cantù ha e Siena no. Quello che serve oggi a Siena è poco o nulla nel confronto; a Siena manca la volontà e manca il dottor Passeri, quello che ha ideato e gestito l'iniziativa "Tutti Insieme Cantù". E pensare che Siena è stata un esempio con una iniziativa analoga (nel primo salvataggio in cui anche noi siamo stati ideatori e fortemente impegnati) , una raccolta fondi fra i tifosi; oggi c'era da cambiare il soggetto .... da tifosi ad aziende (dalle piccole alle più grandi).

Se questa (non volere salvare la stagione) fosse una nostra idea,   quindi una non verità, lo possiamo verificare subito. In questa giornata (lunedì) scadono i termini per la penalizzazione (1 punto per ogni mensilità di inadempienza) a seguito delle mancate presentazione delle liberatorie. Se si vuoi salvare la stagione della Mens Sana consegni le liberatorie; ma difficile averle con le difficoltà dichiarate dai Macchi se non intervengono soggetti esterni. Del mese di dicembre sono stati pagati solo Morais e i quattro giocatori oggi nel roster; mancano tutti gli altri partiti per un totale di circa 30mila euro. Se si vuole dare un altro segno positivo dopo il pagamento degli stipendi dei rimasti in Mens Sana, OGGI lo si deve dare con le liberatorie degli altri partiti. L'appello è rivolto a TUTTI .... Tutti insieme .... sono circa 30 mila euro. Poi ci saranno da sistenare i lodi .... ma è solo questione di VOLONTA' ed in mancanza di questa non dobbiamo nasconderci dietro ad argomentazioni se pur giustissime (come la verifica dei bilanci), dietro le chiacchiere che oggi non servono. Domani sì! Domani serve mettersi intorno ad un tavolino e parlare e verificare. Non voglio ritirare fuori Cantù come esempio anche perchè da persona di fede mensanina il solo nome .... Cantù ..... mi disturba.   

FOTO SOTTO: Sulla stampa locale dopo il pagamento degli stipendi. Fatto importante ma solo simbolico se non si da un seguito con tutte le liberatorie.  

                                          

Bookmark and Share
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti | Torna al menu