Mens Sana: uno stallo che fa paura - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mens Sana: uno stallo che fa paura

News

SIENA 14 febbraio 2019
FONTE : Basketsiena.it | Redazione
FOTO: DeMossi - Macchi


Nella giornata di ieri si è tenuta l'assemblea aperta a tutti dell'Associazione "Io tifo Mens Sana". Buona la presenza ma non altrettanto le notizie, o per lo meno nulla di nuovo che già non fosse già dimostrato dai fatti (non certo positivi). L'Associazione si è impegnata anche economicamente con una raccolta fondi per sostenere il settore giovanile (al momento hanno aderito 35 persone anche ad un'altra raccolta libera - aderire all'iniziativa!). Sono state riportate le notizie riguardanti l'incontro avuto con i Macchi il 5 c.m. e data conferma che nelle prossime ore seguiranno altri incontri nell'intento di risolvere i problemi societari ed in primis quelli riguardanti la prima squadra.  

Per quanto riguarda quest'ultima confermiamo (come riportato da Spicchi d'arancia) le partenze di Morais, Prandin (non a Legnano come precedentemente comunicatovi ma a Roseto) e di Marino a Ravenna mentre per Pacher (comunque già partito) c'è una trattativa ancora aperta nel tentativo di farlo rimanere.

Sul fronte societario sembra che la proprietà abbia reperito un minimo di risorse (economiche) che con un supporto esterno (uno degli sponsor) potrebbe rappresentare la cifra utile per pagare i lodi in scadenza e riaprire il mercato. Sempre in merito ai pagamenti urgenti ricordiamo che entro il 16, sabato (quindi 15, venerdì), devono essere depositate in Comtec e in Lega le liberatorie degli stipendi di ottobre, novembre e dicembre.

Non se ne è parlato molto nell'ambiente locale (a Siena) ma come riporta Spicchi d'arancia sembra tramontata l'ipotesi dell'ingresso dei nuovi sponsor legati ad aziende municipalizzate che avrebbero dovuto garantire circa 100.000 euro di risorse fresche. Dov' è stato il problema? Forse non facile per una municipalizata (denaro pubblico) essere sponsor, anche se piccolo, di una società di basket ? Indipendentemente da questo esito confidiamo in un continuo e reale impegno dell'amministrazione comunale.

DEVONO ANCORA UNA VOLTA I TIFOSI (CITTADINI) A METTERSI IN MOTO? E QUESTA VOLTA NON IN UN AZIONARIATO POPOLARE MA NELLA RICERCA DI PICCOLE SPONSORIZZAZIONI ?


                                          

Bookmark and Share
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti | Torna al menu