Le parole del dg Filippo Macchi dopo l'incontro con De Mossi - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le parole del dg Filippo Macchi dopo l'incontro con De Mossi

News

SIENA 20 febbraio 2019
FONTE : Siena TV
FOTO: Filippo  Macchi


Le parole del dg Filippo Macchi ai microfoni di Siena Tv: “Faremo l’impossibile per riportare la situazione della Mens Sana alla normalità”
Si è svolto oggi l’incontro tra la famiglia Macchi e il sindaco De Mossi, annunciato ieri in conferenza stampa dal primo cittadino. A raccontarne gli esiti, in esclusiva ai microfoni di Siena Tv, è il dg mensanino Filippo Macchi, che annuncia di aver accettato la richiesta pubblica del sindaco De Mossi di una verifica finanziaria della società:
“L’incontro è andato bene –  ha detto – il sindaco ha dimostrato un grande interesse per una società privata , lo ringrazio per averci ascoltato senza preclusioni. La società di revisione è stata già contattata, è qui da ieri a fare le verifiche e ho accettato ben volentieri che De Mossi ci indicasse tutta questa documentazione, sarà pronta entro 4-5 giorni e verrà trasmessa al soggetto che mi indicherà il sindaco: coincide la volontà di capire come sono andate le cose dal 2014, abbiamo voluto far capire che la società è in difficoltà finanziaria grave e di liquidità e che la nostra famiglia ha però portato finanze e sponsor, ma da quando sono diminuiti gli sponsor e i proventi ci siamo trovato in difficoltà è giusto chiedere aiuto. Dobbiamo andare avanti e riportare alla normalità la situazione, E’ prematuro di parlare di mercato e futuro, ci siamo dati col sindaco 48 ore di tempo per questo rendiconto poi vedremo eventuali scenari futuri sul piano sportivo. Faremo l’impossibile per riportare la situazione alla normalità”
“Le critiche? La città e i tifosi hanno diritto di criticare e di dire come la pensano – ha aggiunto – Nonostante sia preso di mira chiedo scusa se non siamo riusciti a mettere in sicurezza la società, chiedo di fare valutazioni concrete prima di dire cose gravi e offensive, qui nessuno è male intenzionato. Non ce l’ho con i tifosi, domenica non eravamo presenti al palazzetto per un impegno per la Mens Sana, avrei preso la carta igienica senza problemi”.

                                          

Bookmark and Share
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti | Torna al menu