De Mossi - Mele - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Vai ai contenuti

Menu principale:

De Mossi - Mele

News

SIENA 20 febbraio 2019
FONTE : Basketsiena.it | Redazione
FOTO: DeMossi - Macchi


Nella giornata di ieri ci sono stati due interventi significativi in merito alla situazione della Mens Sana basket diventata sempre più grave; grave più nelle volontà che non nei numeri (sempre gli stessi, circa 100mila euro, perchè nessuno interviene economicamente)
I due momenti sono stati quasi contemporanei, mentre il sindaco Luigi De Mossi incontrava nella Sala delle Lupe del Palazzo comunale una rappresentaza (sala superaffollata) della tifoseria biancoverde, ai microfoni di Antenna Raddio Esse l'Ing. Pietro Mele, amministratore di Siena Sport Network, è intervenuto per chiarire l'attuale situazione della società

Il succo dei due interventi lo possiamo ridurre nei minimi termini significativi nel virgolettato riportato sotto. Ognuno lo valuti come meglio crede.

IL SINDACO LUIGI DE MOSSI
“La città ed io abbiamo perplessità. Dobbiamo capire il motivo della crisi e in che misura sia un problema societario. Per questo ho bisogno di un controllo societario contabile e amministrativo. Per sapere come è stata amministrata la società.”

AMM. PIETRO MELE
"La soluzione va trovata in ambito societario poi anche a livello istituzionale è doveroso analizzare queste cose. Se non viene trovata una soluzione in ambito socetario può anche diventare pubblica ma intesa ad una finalità di supporto più che ad una finalità di analisi. Per fare analisi c'è tempo per il supporto ci sono delle urgenze".

ANNOTAZIONI
Crisi analoga se non assai più grave (anche con stipendi non pagati da novembre) è stata vissita contemporaneamente a Cantù.
Alcuni giorni fa è stato firmato il passaggio delle quote della Pallacanestro Cantù e di quanto annesso e connesso dal notaio tra il rappresentante di Gerasimenko e quello della TIC, in attesa a sua volta di perfezionare il passaggio alla cordata americana identificata nella Southern Glazer's Wine & Spirits.
Ai microfoni di Radio Sportiva c'è stato un intervento di Angelo Passeri, l'uomo alla testa di Tutti Insieme Cantù che ha rilevato ieri sera le quote della Pallacanestro Cantù da Dmitri Gerasimenko: “Torniamo finalmente a vedere il sereno.
Primo punto sarà adempire alle scadenze Com.Tec. tramite un nostro partner che concluderemo in questi giorni. In seguito partirà un percorso di ricostruzione dell’organigramma societario in modo da consegnare una società funzionate e precisa al futuro investitore.
Secondo punto è la squadra: i risultati ci hanno permesso di avere uno sostegno continuo da parte della tifoseria. Dopo il periodo negativo ci siamo ripresi e su questo voglio ringraziare l’allenatore Brienza, lo staff tecnico e tutti i giocatori".

                                          

Bookmark and Share
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti | Torna al menu