Completate le pratiche d'iscrizione al campionato - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Completate le pratiche d'iscrizione al campionato

News

SIENA 09 luglio  2018
FONTE :
Ufficio stampa Mens Sana Basket 1871
FOTO: Filippo Macchi con Massimo Macchi, Pietro Mele e Bertoletti

Bookmark and Share


La Mens Sana Basket 1871 SSD a R.L. informa i propri sostenitori di aver completato quest’oggi il lungo iter riguardante le pratiche di iscrizione al campionato di A2 per la stagione 2018-2019. A massima sicurezza, nella giornata odierna, il direttore sportivo Lorenzo Marruganti ha consegnato personalmente a Bologna la fideiussione obbligatoria per la nuova stagione sportiva, peraltro anticipata alla Federazione tramite lettera pec di Banca Chianti.

Gli ultimi passaggi formali che hanno introdotto a quest’annuncio sono iniziati in data 28 giugno a Roma presso lo Studio Commercialistico Nucera con i controlli periodici di ComTeC, eseguiti sulla documentazione sociale e contabile della Mens Sana Basket 1871 SSD a R.L. Nel corso dell’incontro che si è protratto alcune ore è stata messa a disposizione dell’autorità vigilante ogni documentazione richiesta e data risposta a ogni questione che i revisori hanno inteso porre.

“Vorrei sottolineare – afferma in merito a quell’incontro il direttore generale Filippo Macchi, presente ai controlli con il presidente Massimo Macchi e il consigliere Emanuele Nucera – che l’ispettore della ComTeC ha verificato quanto necessario all’iscrizione al campionato e ha voluto confermare che gli adempimenti sono tutti stati evasi e che l’aumento di capitale già iniziato si è rilevato utilissimo al fine del rispetto dei parametri richiesti dalla ComTeC in rapporto all’indebitamento societario”.

Nei giorni successivi sono stati consegnati a ComTeC gli ulteriori documenti richiesti, quali le liberatorie dei tesserati A2 per le mensilità che era previsto che ComTeC verificasse in questa fase ispettiva e ulteriori documenti che ComTeC stessa ha chiesto di verificare stante l’ampia disponibilità a renderlo possibile di Mens Sana Basket 1871 SSD a R.L.

La Società Mens Sana Basket 1871 SSD a R.L. ha quindi dato seguito al versamento obbligatorio con termine perentorio di euro 20.500 per la prima rata di iscrizione al campionato. Detto pagamento è stato già addebitato e inviato alla Fip per la contabilizzazione.

Ancora il direttore generale Filippo Macchi: “Che la Mens Sana stia attraversando un periodo di transizione in cui le urgenze diventano elemento quotidiano è una questione risaputa ed in larga parte addebitabile al pregresso che abbiamo scelto di assumerci per garantire continuità a una Società così gloriosa. Ci siamo riproposti di parlare solo con i fatti e quindi lo facciamo a completamento delle procedure di iscrizione. Quello che ho trovato inutile è la drammaticità che su questo momento si è voluto aggiungere e che neanche so spiegarmi. La mia famiglia ha specificato più volte che intende gestire sulla pluriennalità la propria partecipazione in Mens Sana Basket 1871 SSD a R.L. e così sta facendo. Al di là di questo pensiero, trovo necessario, anzi fondamentale, esprimere un ringraziamento per chi ci ha fattivamente aiutato. Mi riferisco all’istituto di credito Banca Chianti la cui Direzione ed i cui funzionari si sono messi a nostra disposizione, anche al di là dei tempi di lavoro canonici, per aiutarci a dirimere ogni impedimento burocratico connesso agli adempimenti da eseguire. Un ringraziamento particolare ed esclusivo a Pietro Mele e a Massimo Macchi per essersi impegnati a titolo personale per l’emissione della fideiussione”.

 
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti | Torna al menu