Scudettpo anche per la promozione dalla B - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Scudettpo anche per la promozione dalla B

Siena, 26 aprile 2018  h.10:23
FONTE:  - La nostra storia
FOTO:
(a lato)  spogliatoio Mens Sana 1974.
In primo piiano coach Cardaioli, dietro Piero Franceschini Massimo Cosmelli ed il massaggiatore D'Ambrogio

Bookmark and Share

Milano, 23 Gennaio 1974
Ezio Cardaioli, Angelo D’Ambrogio, Massimo Cosmelli e Piero Franceschini
nello spogliatoio del Palalido. L’occasione è una gara di Coppa Italia con la Mobilquattro di Jura, Barlucchi e Giroldi, persa 82-80 a causa di un aiutino concesso dalla coppia arbitrale ai padroni di casa.
Lo scudetto sul braccio di Franceschini non è un fake. E’ stato sì ricolorato, ma brillava realmente sulle lucide e sgargianti tute verdi mensanine.
Eravamo ovviamente ancora lontani dal primo dei nostri 8 titoli (i campioni in quel caso erano quelli dell’Ignis Varese che lo esponevano, come tradizione vuole, sul petto oltre che sulla tuta), ma il diritto di portarlo, limitatamente alla tuta,
derivava dall’aver vinto il campionato di serie B nella stagione precedente. Il “titolo nazionale di serie B”, come veniva chiamato.
Un graditissimo riconoscimento di cui da tempo si è persa la memoria.

CLICCA QUI per vedere foto della promozione in A del 1973

 
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti | Torna al menu