Lo Mens Sana basket fa visita a Stosa - Basketsiena.it - Il portale del basket mensanino e senese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lo Mens Sana basket fa visita a Stosa

News

SIENA 21 marzo 2018
FONTE : Basketsiena.it |

Bookmark and Share



Quest'oggi (21 marzo) la squadra della Mens Sana con il suo staff si è recata a Piancastagnaio presso l'aziensa Stosa, la più importante realtà imprenditoriale del territorio senese.
Una importante iniziative, un'attenzione dovita a chi sta dando e potrebbe in prospettiva dare ancor di più alla causa Mens Sana ed al suo rilancio .
Nella foto il proprietario Stosa Maurizio Sani, e sotto una scheda dell'azienda di Piancastagnaio.

NELLA FOTO:  Maurizio Sani e la Mens Sana basket 1871

STOSA CUCINE
L'azienda senese Stosa Cucine chiu il 2016 a doppia cifra: il fatturato salì a 98 milioni, contro gli 87,2 milioni dell'anno precedente (+11,2%) ed il fatturato del 2017 presenta un incremento analogo se non maggiore.
L'impresa, specializzata nella progettazione e produzione di cucine, ha oggi 180 dipendenti ed esporta in più di 40 Paesi, con 1.000 punti vendita nel mondo (di cui 250 all'estero). La rete monomarca di Stosa Cucine conta 27 store nel mondo: cinque sono stati aperti nei primi mesi del 2018 (Firenze, Udine, Pomezia, Brescia e in India, a Bangalore).

Nell'headquarter di Piancastagnaio 50mila metri quadrati vengono prodotte ogni anno 30mila cucine con una media di quattro pezzi al minuto. Il magazzino automatizzato movimenta ogni giorno 5mila colli con tracking e controllo istantaneo dei prodotti. Entro fine anno il polo potrà contare su un ampliamento di 12mila metri quadrati. L'obiettivo, precisa l'azienda, è un'ulteriore crescita del mercato nazionale.

«Abbiamo lavorato per innovare il brand, il prodotto e la rete distributiva - commenta David Sani, direttore commerciale di Stosa e buon mensanino - nonostante il momento difficile a livello economico. Il mercato ci sta dando ragione: l'Italia, che assorbe circa l'83% della nostra produzione, ha avuto l'anno scorso una crescita tra le migliori del settore con un +21,5%».

 
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti | Torna al menu